WEL.COM.E. Lab per #nonsonounmurales

di

Nel mese di Settembre la comunità educante del nostro progetto si è dedicata alle iniziative previste in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni, aderendo alla campagna #nonsonounmurales.

Sono stati individuati 3 luoghi di comunità dove realizzare i nostri murales, per poi condividere idee e proposte con i bambini e le bambine che partecipano al progetto:

  • il cortile interno del Plesso Duca d’Aosta, del 27° Circolo Didattico Duca d’Aosta di Bari Palese
  • il corridoio del Plesso via C. Alberto (Scuola Manzoni), dell’Istituto Comprensivo Manzoni-Poli di Molfetta
  • la Casa della Musica a Bitonto.

Due scuole ed un bene pubblico rigenerato, come simbolo dei luoghi dove la comunità cresce, si incontra e vive il territorio.

Con la collaborazione dell’artista Giuseppe d’Asta abbiamo creato due “soggetti” a completamento dell’opera proposta dall’urban artist pistoiese LDB*:

  • una scuola, il cui tetto rappresenta un libro, e dalle cui finestre, volano in alto i libri… a rappresentare la SCUOLA intesa come CASA/COMUNITÀ dove i bambini possono crescere, scoprire, sognare, supportati e protetti da tutti coloro che sono educatori nella loro comunità… il risultato è quello di dare loro gli strumenti (i libri,  simbolo di conoscenze, curiosità, opportunità) per “spiccare il volo”… è il soggetto realizzato nei plessi scolastici
  • la Cattedrale di Bitonto, con Peppino Impastato e la sua celebre frase “Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà” … il tema scelto per la Casa della Musica, a rappresentare le istituzioni e la comunità che si riprendono la periferia della città, che valorizzano le bellezze del territorio in un’azione educativa e di legalità.

In occasione della Giornata Europea delle Fondazioni, il 1° Ottobre, abbiamo organizzato Eventi di inaugurazione dei 3 murales, coinvolgendo i bambini e le bambine del nostro progetto:

  • nelle 2 scuole abbiamo chiesto ai bambini… “Se il tuo libro avesse davvero le ali… dove ti porterebbe? Prova a immaginare” … tante idee, proposte, cartoline sono state realizzate, per condividere sogni, speranze e piani per il loro futuro
  • alla Casa della Musica, con il coinvolgimento anche dei ragazzi e delle ragazze che partecipano all’iniziativa regionale “Cantieri innovativi per l’Antimafia Sociale, abbiamo chiesto ai partecipanti di lasciare “parole di bellezza e legalità”.

L’iniziativa è stata molto partecipata in ogni città, le opere realizzate hanno riscosso grande apprezzamento, ed è stata una ottima opportunità per rilanciare le attività in partenza, presso le scuole, nelle prossime settimane.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Nuove opportunità per le Comunità Educanti

di

Ha preso avvio la seconda fase del progetto “WEL.COM.E. Lab”, realizzato con il sostegno di “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per...

Wel.Com.E Lab … un contenitore di curiosità da scoprire

di

Nel corso del progetto abbiamo avuto l’opportunità di accompagnare i bambini alla scoperta dei propri territori, delle città in cui vivono, dell’ambiente...

Wel.com.e. Lab – Pronti, partenza, via!

di

Wel.com.e. Lab: pronti a partire con i Welcome Hub e i Cantieri Educanti rivolti a bambini di età compresa tra 5 e...