WEL.COM.E. Lab per #nonsonounmurales

di

Nel mese di Settembre la comunità educante del nostro progetto si è dedicata alle iniziative previste in occasione della Giornata Europea delle Fondazioni, aderendo alla campagna #nonsonounmurales.

Sono stati individuati 3 luoghi di comunità dove realizzare i nostri murales, per poi condividere idee e proposte con i bambini e le bambine che partecipano al progetto:

  • il cortile interno del Plesso Duca d’Aosta, del 27° Circolo Didattico Duca d’Aosta di Bari Palese
  • il corridoio del Plesso via C. Alberto (Scuola Manzoni), dell’Istituto Comprensivo Manzoni-Poli di Molfetta
  • la Casa della Musica a Bitonto.

Due scuole ed un bene pubblico rigenerato, come simbolo dei luoghi dove la comunità cresce, si incontra e vive il territorio.

Con la collaborazione dell’artista Giuseppe d’Asta abbiamo creato due “soggetti” a completamento dell’opera proposta dall’urban artist pistoiese LDB*:

  • una scuola, il cui tetto rappresenta un libro, e dalle cui finestre, volano in alto i libri… a rappresentare la SCUOLA intesa come CASA/COMUNITÀ dove i bambini possono crescere, scoprire, sognare, supportati e protetti da tutti coloro che sono educatori nella loro comunità… il risultato è quello di dare loro gli strumenti (i libri,  simbolo di conoscenze, curiosità, opportunità) per “spiccare il volo”… è il soggetto realizzato nei plessi scolastici
  • la Cattedrale di Bitonto, con Peppino Impastato e la sua celebre frase “Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà” … il tema scelto per la Casa della Musica, a rappresentare le istituzioni e la comunità che si riprendono la periferia della città, che valorizzano le bellezze del territorio in un’azione educativa e di legalità.

In occasione della Giornata Europea delle Fondazioni, il 1° Ottobre, abbiamo organizzato Eventi di inaugurazione dei 3 murales, coinvolgendo i bambini e le bambine del nostro progetto:

  • nelle 2 scuole abbiamo chiesto ai bambini… “Se il tuo libro avesse davvero le ali… dove ti porterebbe? Prova a immaginare” … tante idee, proposte, cartoline sono state realizzate, per condividere sogni, speranze e piani per il loro futuro
  • alla Casa della Musica, con il coinvolgimento anche dei ragazzi e delle ragazze che partecipano all’iniziativa regionale “Cantieri innovativi per l’Antimafia Sociale, abbiamo chiesto ai partecipanti di lasciare “parole di bellezza e legalità”.

L’iniziativa è stata molto partecipata in ogni città, le opere realizzate hanno riscosso grande apprezzamento, ed è stata una ottima opportunità per rilanciare le attività in partenza, presso le scuole, nelle prossime settimane.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Wel.Com.E Lab … un contenitore di curiosità da scoprire

di

Nel corso del progetto abbiamo avuto l’opportunità di accompagnare i bambini alla scoperta dei propri territori, delle città in cui vivono, dell’ambiente...

Per educare un bambino ci vuole un intero villaggio …

di

Essere genitori oggi non è proprio una passeggiata in pianura … Spesso è una montagna da scalare. C’è la diffusa sensazione che ci...

Estate insieme a Wel.Com.E Lab

di

L’estate e il rallentamento dei contagi causati dalla pandemia fanno tornare i bimbi a svolgere attività educative e laboratoriali in presenza. Questo...