Alla Scuola Carlo del Prete prendono il via le attività di We Care

di

Sono iniziate a Lucca le attività del progetto We Care con i ragazzi della scuola secondaria di primo grado “Carlo del Prete”.
Le facilitatrici di Lucca Creative Hub, associazione partner italiana della rete DesignforChange , hanno utilizzato nei laboratori proposti l’approccio “I Can”.

La metodologia I CAN permette a ragazze e ragazzi di prendere consapevolezza delle proprie capacità e a diventare attori/attrici del cambiamento che vorrebbero vedere realizzato nella comunità. I CAN promuove il cambiamento attraverso quattro fasi: Feel – Imagine – Do – Share, per spingere gli studenti a comprendere empaticamente il contesto, immaginare e mettere in atto le soluzioni per migliorarlo. Il metodo è stato elaborato nel 2009 da Kiran Bir Sethi, designer e fondatrice della Riverside School nel Gujarat (India). Proprio la Scuola di Riverside ha vinto, nel 2023, il “World’s Best Prize For Innovation”.

Attraverso 5 fasi di lavoro, grazie all’accompagnamento delle facilitatrici, le ragazze e ragazzi hanno definito le attività che più gli piacerebbero per rendere la loro scuola aperta ai loro bisogni e al territorio. Gli studenti e le studentesse hanno scelto di promuovere l’apertura e la fruizione della biblioteca per lo studio pomeridiano, organizzando uno spazio dove aiutarsi reciprocamente a fare i compiti, e l’allestimento di uno spazio sportivo polivalente negli spazi esterni della scuola Carlo del Prete.

Per dare concretezza a queste idee grazie a una rappresentazione visiva, i ragazzi e le ragazze hanno realizzato due prototipi, utilizzando le costruzioni LEGO:

Prototipo dello  Spazio Sportivo Polivalente
Prototipo dello Spazio della biblioteca pomeridiana

Regioni

Ti potrebbe interessare

WE CARE alla Scuola Chelini: Studenti al lavoro per una scuola aperta

di

Lunedì 26 febbraio, presso le Scuole Secondarie di Primo Grado Chelini di San Vito (Lucca), un vivace gruppo di giovani studenti provenienti...

Protocollo We Care: uno strumento innovativo per affrontare le fragilità educative

di

All’interno del progetto We Care, mirato al contrasto della dispersione scolastica e della povertà educativa, è stato sviluppato un protocollo utile agli...

WE CARE – IN ASCOLTO DEI BISOGNI DEGLI STUDENTI

di

Obiettivo del progetto We Care – Costruiamo insieme comunità inclusive, è contrastare il tasso di dispersione scolastica e povertà educativa, attraverso un...