PROVINCIA DI LATINA. È REALTÀ IL PATTO DI TERRITORIO PER IL CONTRASTO ALLE POVERTÀ EDUCATIVE

di

È prevista per sabato 17 luglio 2021 l’iniziativa dedicata alla condivisione e alla firma del Patto di territorio per il contrasto alle povertà educative nella provincia di Latina.

L’appuntamento, presso la Sala Conferenze dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale nel Castello Angioino, a Gaeta, dalle 11.00 alle 16.30 è frutto di un lungo percorso costruito sul territorio della provincia di Latina dai progetti Tutti a scuola e Radici di comunità, selezionati dall’Impresa Sociale Con i bambini, costituita per attuare i programmi del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, rispettivamente nel Bando Adolescenza e nel Bando Nuove Generazioni e impegnati dal 2018 nel contrasto alla povertà educativa.

 

La giornata prevede due momenti: dalle 11:00 alle 13:00, dopo gli interventi introduttivi, si svolgerà una Tavola rotonda sul tema “Comunità educanti e prassi politiche: come rendere sistematici gli interventi di contrasto alle povertà educative?”, alla quale interverranno Alessandra Sannella (Università degli Studi di Cassino); Angela Nava (presidente nazionale Coordinamento Genitori Democratici); Luigi Mantuano (ISISS Pacifici e de Magistris di Sezze); Angelo Raponi (delegato regionale di Caritas Lazio); Giovanni Devastato (sociologo di La Sapienza Università di Roma); Claudio Cippitelli (sociologo di Parsec Consortium); Irene Ranaldi (sociologa e presidente dell’Associazione Ottavo Colle).

Il pomeriggio sarà dedicato al Patto vero e proprio, con uno spazio di condivisione e sottoscrizione, dalle 14:30-16:30. Oltre alle associazioni e agli enti di terzo settore, sono previsti gli interventi di Carlo Medici, presidente della Provincia di Latina; Damiano Caletta, sindaco di Latina; Cosmo Mitrano, sindaco di Gaeta.

Per partecipare occorre registrarsi al seguente link:  https://forms.gle/XmNKkznSQ9zohT6P6

Regioni

Ti potrebbe interessare

PROVINCIA DI LATINA. TRE TAPPE VERSO LA CABINA DI REGIA E IL TAVOLO CONTRO LA POVERTÀ EDUCATIVA

di

di Eleonora Di Maggio È partito ieri 12 settembre, a Fondi, il percorso in tre tappe che porterà alla costituzione della Cabina...

RIPENSARE L’EDUCAZIONE NEGLI SPAZI SOCIALI: SI APRE IL 22 OTTOBRE CON PAOLO MOTTANA

di

Le difficoltà date dalle condizioni che stiamo vivendo a seguito della crisi da Covid 19 ci spingono al di fuori dei classici...

DAI CASTELLI ROMANI SETTE SCUOLE IN RETE. «NON SIAMO SOLO STUDENTI, ABBIAMO VOCE E VOGLIAMO PARTECIPARE»

di

Riproponiamo l’intervista di Reti Solidali al Consiglio dei Rappresentanti, rete nata tra i rappresentanti di istituto di quattro istituti superiori dei Castelli,...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK