Conferenza online per la presentazione del progetto educativo “Tempo Curioso”

di

Venerdì 18 dicembre alle ore 17:00 si terrà la conferenza d’avvio del progetto educativo “Tempo Curioso – spazi di educazione ed espressione per riconnettersi al territorio”, un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Per intervenire durante la presentazione, sarà possibile collegarsi alla riunione attraverso la piattaforma zoom al seguente link: https://zoom.us/j/98865347180 Oppure si potrà seguire la diretta sul gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/tempocurioso

Tempo Curioso è un progetto educativo per ragazzi e ragazze dagli 11 ai 14 anni che vivono nel territorio della Valle di Susa (TO). Nel tempo extrascolastico, con pochi luoghi aggregativi a disposizione, i ragazzi passano molte ore soli e spesso riempiono il tempo libero con l’uso di device tecnologici e sviluppano scarse relazioni con il contesto fisico e sociale.

Il progetto vuole intervenire nel tempo del tragitto scuola-casa per trasformarlo in un “tempo curioso”, uno spazio di espressione ed educazione grazie all’azione di laboratori, workshop e attività di apprendimento informale che si svolgeranno a scuola e fuori. Scuole, associazioni e famiglie saranno chiamati a partecipare in modo attivo al progetto in una logica di comunità educante che si prende cura dei ragazzi, favorendo la creazione di spazi e momenti di espressione, di formazione e di legame con il territorio.

Durante la conferenza di presentazione online, verranno condivisi obiettivi, modalità di realizzazione del progetto e avremo occasione di presentare il team di lavoro attraverso gli interventi dei partner e degli Istituti Scolastici coinvolti nelle attività progettuali. Sarà inoltre presente la Dott.ssa Valentina Paniccià in rappresentanza dell’impresa sociale Con i Bambini.

Tempo Curioso” è l’esito di esperienze di co-progettazione e lavoro di rete agite dai partner nel territorio della Valle di Susa, che mette così a sistema le tante attività culturali, educative e sociali rivolte ai minori. Il progetto è promosso da Consorzio Coesa in partenariato con: Istituto Comprensivo Centopassi di Sant’Antonino di Susa, Istituto Comprensivo Bussoleno, Istituto Scolastico Superiore Statale Des Ambrois di Oulx, ASL TO3 Regione Piemonte, Assistant Lighting Network srl, CICSENE, CON.I.S.A., Eufemia, Libro Aperto, LVIA, Sloweb.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK