Un polo (per il potenziamento cognitivo) per la prima infanzia

di

Si progetterà e implementerà un ambiente sperimentale tecnologicamente
attrezzato, replicabile nelle Scuole e nel Polo per l’Infanzia, con percorsi di
apprendimento mirati al potenziamento cognitivo. Questi, mediati da
insegnanti formati ad hoc, saranno strutturati secondo opportuni percorsi di
crescita cognitiva, differenti per diversi livelli. Nel dettaglio:
1- processi cognitivi di base (percorso standard): giochi di intelligenza logica
(es. comparazione, ordinamento, inferenza, deduzione, matrici di Raven);
2- processi cognitivi alti (percorso avanzato): giochi di simulazione, problem
solving, sviluppo di ipotesi, lettura di grafici; costruzione modelli, ambienti per
programmare (es. coding e pensiero computazionale);
3- intelligenza visiva: giochi di abilità visuo-spaziali (mappe, schemi, avvio
alle funzioni);
Il laboratorio esplorerà inoltre le potenzialità delle tecnologie aumentative e
interattive con soggetti con ritardo dello sviluppo cognitivo.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK