Formazione rivolta a docenti e genitori

di

Photo by Alexandra_Koch from Pixabay

Il percorso di appuntamenti formativi è rivolto sia al personale docente della Scuola Primaria e Secondaria di primo e secondo grado sia ai genitori di figli in tale fascia d’età. 

Il tema generale è la gestione della crisi relazionale che genera conflitti sia in ambito scolastico che familiare. 

A questo si associa un ormai prolungato periodo di fatica derivante dall’emergenza sanitaria presente sul territorio nazionale a partire dal marzo 2020. 

Quali i temi, le strategie e le risorse relazionali a tutela e incremento della qualità della vita scolastica nell’emergenza? Quali elementi favoriscono il benessere di chi abita la scuola?

 

ISCRIZIONI SU:
sprintlascuolaconunamarciainpiu.eventbrite.it

 

Appuntamenti

 

MARTEDÌ 23 FEBBRAIO 16.00-17.30
Genitori, educatori e dipendenze: a cosa educare?

Panoramica sull’attuale situazione di assunzione di sostanze da parte di giovani e giovanissimi e coinvolgerà i presenti in una riflessione sui bisogni educativi dei ragazzi e sulle possibili azioni. 

Relatore: Salvatore Inguì, Assistente Sociale e Direttore dell’Ufficio di Servizio Sociale per i Minorenni, del Ministero della Giustizia, di Palermo, attivista dell’associazione “Libera” e fondatore della “Libera Orchestra Popolare”.   

Rivolto a: genitori e docenti scuole secondarie

ISCRIVITI

 

GIOVEDÌ 25 FEBBRAIO 17.00 – 18.00
Scuola e disabilità ai tempi del COVID 

Quali comportamenti ed iniziative assumere per salvaguardare il diritto all’istruzione degli alunni nel rispetto della propria condizione e delle restrizioni previste dalla normativa vigente in termini di prevenzione? 

Relatore: Gianfranco De Robertis, segretario nazionale di ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale) 

Rivolto a: Dirigenti, docenti, genitori, interagisca o abbia interesse rispetto alla gestione di aspetti inerenti la presa in carico di alunni con grave disabilità.

ISCRIVITI

 

MARTEDÌ 2 MARZO 17.00 – 19.00
Imparando a litigare: il conflitto nello sviluppo infantile. Il ruolo degli adulti, le loro fatiche. La qualità delle relazioni e della vita scolastica.

Relatore: Dott. Riccardo Pardini, Pedagogista; Mediatore sistemico dei conflitti; Mediatore Familiare Specialista; Giudice (Consigliere) Onorario presso la Corte di Appello di Milano, Sezione dei Minori, Persone e Famiglia (V Sez. Civile/Penale).  

Rivolto a: Docenti di scuola primaria 

ISCRIVITI

 

GIOVEDÌ 4 MARZO 18.00 – 19.30
Il mondo virtuale, rischi e risorse in età evolutiva 

Quando l’uso dei dispositivi elettronici diventa dipendenza? In che modo la tecnologia ed i social interferiscono con lo sviluppo dell’identità? Come l’adulto si deve comportare di fronte ad una richiesta continua di connessioni virtuali da parte del bambino? 

Relatrici: Psicologhe – psicoterapeute dell’età evolutivaDott.ssa Selene MancinelliDott.ssa Francesca Spacca, Dott.ssa Flaminia Vacchini. 

Rivolto a: Genitori di bambini e ragazzi scuola primaria e secondaria di primo grado 

ISCRIVITI

 

MERCOLEDÌ 17 MARZO 17-19 
“Litigo quindi Sono” i preadolescenti e il conflitto tra scuola e famiglia. Lo sguardo degli adulti e le loro fatiche. La qualità delle relazioni e della vita scolastica. 

Relatore: Dott. Riccardo Pardini, Pedagogista; Mediatore sistemico dei conflitti; Mediatore Familiare Specialista; Giudice (Consigliere) Onorario presso la Corte di Appello di Milano, Sezione dei Minori, Persone e Famiglia (V Sez. Civile/Penale).

Rivolto a: Docenti Scuola secondaria di primo grado

ISCRIVITI

 

MERCOLEDÌ 24 MARZO 17-18
Scuola e disabilità: Decreto del Ministro dell’Istruzione 29 dicembre 2020, n. 182

L’avv. Gianfranco de Robertis, Consulente Legale di Anffas Onlus per le politiche scolastiche, sociali e socio-sanitarie in tema di disabilità e partecipa per Anffas all’Osservatorio permanente per l’inclusione scolastica presso il Ministero dell’Istruzione, illustrerà il decreto n. 182 emanato dal Ministro dell’istruzione, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, il 29 dicembre 2020, con il quale sono definite le modalità per l’assegnazione delle misure di sostegno di cui al decreto legislativo 66/2017 e il modello di piano educativo individualizzato (PEI), da adottare da parte delle istituzioni scolastiche.

Il webinar è rivolto principalmente a dirigenti, docenti, genitori, insegnanti di sostegno, assistenti scolastici e qualsiasi altra figura che, in ambito scolastico, interagisca o abbia interesse rispetto alla gestione di aspetti inerenti la presa in carico di alunni con grave disabilità. La partecipazione è libera fino al raggiungimento del numero massimo di accessi previsto.

ISCRIVITI

 

MERCOLEDÌ 31 MARZO 17-19
Conflitto genitoriale e benessere nelle relazioni familiari. Crescere intrecciando appartenenza e diversità tra grandi e piccoli. 

Relatore: Dott. Riccardo Pardini , Pedagogista; Mediatore sistemico dei conflitti; Mediatore Familiare Specialista; Giudice (Consigliere) Onorario presso la Corte di Appello di Milano, Sezione dei Minori, Persone e Famiglia (V Sez. Civile/Penale). 

Rivolto a: genitori 

ISCRIVITI

 

“Sprint! La scuola con una marcia in più” è una proposta sperimentale in ambito educativo selezionata dall’Impresa Sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e cofinanziata da Fondazione Snam.

Ti potrebbe interessare

Orientarsi nel mondo del lavoro: Gli studenti a scuola di Autoimprenditorialità – Palermo

di

Si è svolto al Liceo Danilo Dolci di Palermo il laboratorio “Orientamento e Autoimprenditorialità”, 6 incontri teorico-pratici rivolti agli studenti per prendere...

Le stanze segrete dei bambini – Palermo

di

Da metà novembre Beyond Lampedusa ha dato inizio al progetto “Le stanze segrete dei bambini”, che prevede laboratori grafopittorici e narrativi per...

Disegno la mia quarantena: Camp Estivo “Il Giardino” – Palermo

di

Si è concluso venerdì 31 luglio il percorso del camp estivo “Il Giardino” organizzato da Beyond Lampedusa, nell’ambito del progetto SPRINT! La...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK