Un sostegno per ragazzi e genitori. Lo sportello di ascolto

di

È operativo lo sportello psicologico per ragazzi e genitori dell’Arcella. I ragazzi dagli 11 ai 17 anni e i loro genitori potranno accedere gratuitamente al servizio di sostegno e ascolto.
“Lo sportello è uno spazio in cui i genitori sono ascoltati, sostenuti e aiutati – sottolinea Salvatore Russotto, psicologo e responsabile dell’attività – ad affrontare quelle preoccupazioni e quelle incertezze che vivono quotidianamente nelle relazioni familiari e scolastiche, accompagnando i propri figli nella crescita. Per i ragazzi è uno strumento per fornire supporto nei casi di difficoltà relazionali e per prevenire l’insorgere di forme di vero e proprio disagio”.
Lo sportello è gestito da psicologi e psicoterapeuti del Colibrì – Centro Clinico Pedagogico di Società Cooperativa Sociale Cosep
Lo sportello è attivato solo su appuntamento (telefonando allo 366.5048370)

Regioni

Ti potrebbe interessare

Fotografare con Scholé per conoscere il territorio e amare la bellezza

di

Poteva mancare il laboratorio di fotografia nel programma di Scholé? No di certo. E infatti ieri è partito alla grande con 14...

Produrre musica con Scholé

di

Ma lo sapevate che Scholé promuove anche un laboratorio per imparare a produrre musica digitale? E’ iniziato ieri, presso l’Istituto Valle, e...

Scholé è per le strade dell’Arcella

di

Scholé è presente sulle strade dell’Arcella con la sua equipé di educatori. In queste settimane di “zona rossa” l’equipé ha “indagato” i...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK