Rai1: DISPERSI PER STRADA – di Rosita Rosa

di

In onda su Rai1, il programma Tv7 a Napoli, ai Quartieri spagnoli e al Rione Sanità, periferie sociali in pieno centro.

È in questi contesti fragili che la chiusura delle scuole rischia di far aumentare i dati, già preoccupanti, di abbandono scolastico.

A Napoli già prima del Coronavirus la media di ragazzi che non terminavano il percorso scolastico arrivava al 20%. “Nella nostra scuola media – dice una dirigente scolastica – il 60% dei ragazzi non è stato rintracciato e non frequenta le lezioni a distanza chiameremo gli assistenti sociali, ma l’emergenza ha bisogno di risposte rapide”.
Una fascia di età, quella preadolescenziale, che rischia di diventare manovalanza a buon mercato per le tante organizzazioni criminali che operano in città.
E così gli insegnanti delle scuole, con l’aiuto di associazioni ed operatori sociali, stanno cercando nuove strategie per tenere i ragazzi impegnati e limitare il danno.

DISPERSI PER STRADA – di Rosita Rosa

Tv7 a Napoli, a Quartieri spagnoli e al Rione Sanità, periferie sociali in pieno…

Pubblicato da Sanit-Hub comunità educante su Sabato 14 novembre 2020

Regioni

Ti potrebbe interessare

I LABORATORI DIDATTICI NEL VERDE

di

Si, cosi ci piace lavorare! Con il caldo asfissiante, dentro non si può stare! Ecco i ragazzi del centro Sane Stelle di Traparentesi...

Sport e legalità: l’ex Mendicicomio ai giovani del quartiere Sanità!

di

È fatta! Ci sono voluti venti anni per destinarlo alla fruizione libera del territorio. Ma finalmente apre (seppur in parte), con una finalità...

INCONTRO CON L’ARTISTA CECILE VAR DER HEIDEN

di

? Con l’artista olandese Cecile Var Der Heiden, alcuni ragazzi dei vari centri educativi hanno avuto la possibilità di partecipare ad uno speciale...