PORDENONE: LABORATORI E INCONTRI PER BAMBINI E GENITORI

di

Fonte: pixabay

Dal 18 maggio al 17 giugno sette appuntamenti gratuiti per bimbi, genitori, zii, nonni, educatori alla Casa dei Bambini di Torre e al Farfabruco di Pordenone

 

PORDENONE – Il sonno a partire dalla nascita, le paure di bambini e genitori, sperimentare nuove ricette, per una alimentazione equilibrata, la natura compagna di giochi, il rapporto bambino-animale, il primo soccorso pediatrico sono i temi dei sette “Laboratori e incontri dedicati ai bambini coinvolgendo i più grandi” proposti a Pordenone e Torre dal 18 maggio al 17 giugno da “Rio Bo. Spazi e tempi a misura di famiglia”, progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini (CIB) nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e guidato dalla Cooperativa sociale Itaca.

Sono tante e diverse le domande che un genitore si pone, come anche i dubbi e il desiderio di approfondire aspetti di quella relazione speciale che si ha con un figlio. Dai dialoghi emersi tra i genitori che stanno frequentando gli Spazi gioco Rio Bo di Pordenone, Casa dei Bambini e Farfabruco, sono stati intercettati alcuni temi d’interesse, poi ampliati in una proposta più ricca.

Completamente gratuito, il percorso è realizzato da Rio Bo in collaborazione con La Casa dei Bambini del Servizio sociale dei Comuni Ambito territoriale Noncello e il nido d’infanzia Farfabruco di Itaca, per supportare i genitori nell’acquisizione di nuove competenze. Info e iscrizioni: Valentina Bortolussi 335 7703623, v.bortolussi@itaca.coopsoc.it.

IL CALENDARIO DEGLI APPUNTAMENTI

Giovedì 18 maggio dalle 17.30 alle 19 alla Casa dei Bambini di via General Cantore 9 a Torre di Pordenone “Incontro con l’esperta: Il sonno”, condotto da Stefania Toniatti, educatrice perinatale, approfondimento sul sonno nel bambino dalla nascita ai primi anni, rivolto a genitori, nonni, appassionati, adulti interessati.

Lunedì 22 maggio dalle 17.30 alle 19 sempre alla Casa dei Bambini di Torre “Incontro con l’esperta: Capire e affrontare le paure dei bambini (e dei genitori)”, condotto da Cristina Graffeo, pedagogista, formatrice, consulente familiare e insegnante di massaggio del bambino AIMI, un’occasione di confronto per conoscere e comprendere il ruolo delle paure nello sviluppo della personalità dei bambini, mettendole in relazione alle paure di mamma e papà. Rivolto a genitori, educatori e adulti interessati a confrontarsi sulla crescita dei propri figli.

Sabato 27 maggio dalle 9 alle 12 al nido d’infanzia Farfabruco di viale Treviso 4/b a Pordenone “Laboratorio Mani in pasta!” condotto da: Paola Baldissera, appassionata cuoca del Farfabruco, per conoscere e sperimentare ricette e preparazioni di cibi per tutta la famiglia. Evento rivolto a bambini e adulti di riferimento iscritti agli Spazi gioco Rio Bo.

Giovedì 1° giugno dalle 17.30 alle 19 alla Casa dei Bambini di Torre “Incontro con l’esperta: Tutti a tavola!”, condotto da Paola Baldissera, cuoca del nido Farfabruco. Un’occasione di confronto per conoscere e comprendere meglio l’importanza di una sana ed equilibrata alimentazione per la crescita armoniosa dei bambini e di tutta la famiglia, rivolta a tutta la famiglia, genitori, nonni, appassionati, adulti interessati.

Lunedì 5 giugno dalle 17 alle 18.30 al nido Farfabruco di Pordenone “La natura compagna di giochi”, condotto da Nicole Tasson-Toffola, educatrice. Annusare, osservare, toccare, ascoltare: così il bambino conosce e comprende una parte più estesa del mondo che lo circonda. Laboratorio esperienziale per bambini dai 3 ai 36 mesi, accompagnati da un adulto di riferimento.

Sabato 10 giugno dalle 9.30 alle 12.30 al nido Farfabruco “Incontro con l’esperta: Possiamo prendere un animale?”, condotto da Elena Rizzetto, esperta in interventi assistiti con gli animali. Un’occasione per esplorare i benefici e la complessità della relazione uomo-animale: accudire un animale richiede un certo impegno, ma i benefici che tutta la famiglia può trarre dalla convivenza con un animale domestico sono tanti e significativi. Rivolto a genitori, educatori, adulti interessati e bimbi curiosi di età compresa tra i 3 ed i 36 mesi.

Sabato 17 giugno dalle 10.30 alle 13.30 alla Casa dei Bambini di Torre “Laboratorio di primo soccorso pediatrico” condotto da Roberto Fonda, medico anestesista-rianimatore. Un percorso di formazione pensato per favorire la conoscenza dei principi fondamentali di prevenzione degli infortuni con i bambini e delle azioni di primo soccorso nel caso di sospensione delle funzioni vitali. Approfondimento pratico delle manovre di rianimazione e di liberazione delle vie aeree in caso di ostruzione da corpo estraneo. L’appuntamento è rivolto ai genitori di bambini in età prescolare e scolare, neomamme, neopapà, educatori e adulti interessati.

Co-finanziato da Con i Bambini, Rio Bo è un progetto triennale che gode di un importo complessivo di oltre 1 milione di euro, e vede coinvolto un partenariato ampio e motivato composto da 16 tra enti e organizzazioni: oltre alla capofila Itaca, Cooperativa sociale Acli, Associazione Don Chisciotte, Associazione Giovanni Paolo II, Associazione Maruzza Regione Friuli Venezia Giulia, Associazione culturale Molino Rosenkranz, Cooperativa sociale Nuovi Vicini, Asd Il Progetto, SOMSI Società operaia mutuo soccorso e istruzione, Terzo Pianeta onlus, Cooperativa sociale Vicini di Casa, Azienda sanitaria Friuli Occidentale, Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale, Comune di Cervignano del Friuli, Comune di Pordenone, Servizio Sociale delle Valli e delle Dolomiti Friulane.

Segui Rio Bo su Facebook

DEPLIANT Rio Bo lab 2023

Ti potrebbe interessare

PINZANO: EDUCAZIONE ECONOMICA E LOTTA ALLO SPRECO IN BIBLIOTECA

di

Il 21 e 28 novembre e il 5 dicembre a Pinzano al Tagliamento tre incontri gratuiti per migliorare il benessere economico delle...

A PORCIA È RIPARTITO LO “SPAZIO RIO BO PER LE FAMIGLIE”

di

Incontri, socialità e giochi ogni lunedì e mercoledì dalle 9.30 alle 12.30 nella sede dell’associazione Giovanni Paolo II in via delle Acacie...

APRE A PINZANO AL TAGLIAMENTO LO “SPAZIO INCONTRO RIO BO”

di

Dal 12 aprile alla scuola d’infanzia di Valeriano il nuovo servizio per bambini e famiglie offrirà occasioni e spazi di gioco, confronto...