UP TO YOU Sta a te continua anche a distanza

di

UP TO YOU – Sta a te è lo slogan che ha accompagnato le attività di riqualificazione delle aree urbane limitrofe agli istituti scolastici in cui si realizza il progetto Ragazzi Connessi: l’anfiteatro di Teglia-Begato e i giardini Falco di Molassana.

Lo slogan allude alla spinta necessaria per l’attivazione di nuove forme di protagonismo dal basso, coinvolgendo tutti coloro che abitano un luogo e che si rendono disponibili a rigenerarlo e a prendersene cura come bene comune.

L’emergenza sanitaria che ci vede coinvolti, ha impedito l’avvio della realizzazione pratica del progetto che prevedeva lavori in gruppo tra gli alunni delle scuole coinvolte, i cittadini del quartiere e altre realtà che avrebbero potuto supportare le attività di autocostruzione.

Nonostante ciò il progetto non si è fermato, adattandosi, in maniera resiliente, ai provvedimenti relativi all’emergenza COVID-19 e rispondendo al bisogno dei ragazzi di rimanere ancorati al presente in un periodo di grande incertezza sul futuro.

Gli studenti della scuola D’Azeglio di Molassana hanno ripreso, attraverso incontri on line, il lavoro di ideazione-progettazione-modellizzazione di installazioni temporanee che verranno realizzate successivamente in presenza. Dopo un primo incontro di presentazione del percorso, saranno prodotti alcuni video-tutorial attraverso i quali gli studenti potranno costruire/disegnare/ colorare dei prototipi di oggetti da riprodurre successivamente in legno e che costituiranno alcune delle installazioni che abbelliranno i giardini.

I ragazzi della Tosca Bercilli che lavorano al progetto dell’anfiteatro sono rimasti in contatto attraverso un gruppo Wapp e collaborano, nell’ambito del progetto Tosca stream che prevede una web radio, all’organizzazione di una puntata in diretta live a fine maggio.  Gli studenti degli istituti Tosca Bercilli e Molassana e Prato saranno direttamente coinvolti nella scrittura del programma della puntata, nella predisposizione di materiali audio-video da utilizzare e nella gestione degli ospiti che prenderanno parte alla puntata.

Insomma UP TO YOU Sta a te continua anche a distanza….

 

A cura di Associazione Ricerca e Formazione

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK