I Patti per il Contrasto alla Povertà educativa

di

Si svolgerà il 12 maggio a Roma l’incontro su “I Patti per il contrasto alla povertà educativa, per lasciare il testimone ai territori”, cui parteciperà anche il presidente dell’impresa sociale Con I Bambini, Marco Rossi Doria.

I progetti “Radici di Comunità” e “Tutti a Scuola”, hanno impostato il proprio lavoro per il contrasto all povertà educativa sul coinvolgimento dell’intera comunità educante, comprese le istituzioni.

Si legge infatti tra gli obiettivi di “Radici di Comunità“: «il mondo adulto si ritrova, attiva ed evolve intorno all’Infanzia, riconoscendola Radice di sviluppo integrato della Comunità». E uno degli obiettivi di “Tutti a Scuola” è la «trasformazione partecipata dei territori come comunità educanti capaci di assumere programmaticamente, e di negoziare, metodi e strumenti di contrasto della povertà educativa, partecipando attivamente alla costruzione di nuove cornici istituzionali».

Da qui è nato il percorso che ha portato all’elaborazione e alla firma dei Patti per il contrasto alla povertà educativa (qui abbiamo parlato di quello di Latina, qui invece di quello dei Castelli Romani), proprio per impegnare i diversi attori del territorio a collaborare nella costruzione di una politica di contrasto alle povertà educative.

Durante il progetto sono state curate le relazioni, attraverso le quali si è cercato di ascoltare il territorio, per far emergere i bisogni e i desideri, spesso inespressi,  e per comprendere meglio i contesti, anche attraverso le percezioni e i vissuti delle persone. Tutto questo per cercare di realizzare quel delicatissimo passo avanti, che permette di superare la lamentele per trasformarla in progettualità.

Per questo, nel corso dei progetti da una parte sono state fatte iniziative concrete e visibili sui diversi territori: occasioni di incontro, di gioco, di festa, per costruire relazioni e liberare creatività, ma anche azioni di supporto ai genitori e agli insegnanti, soprattutto durante il durissimo periodo del lockdown.  Dall’altra sono state organizzate occasioni di riflessione e approfondimento, per dare voce all’insoddisfazione e a volte alla rabbia, e per aprire il confronto con gli interlocutori istituzionali e non, nella consapevolezza che, per affrontare i problemi legati alla povertà educativa e supportare genitori e insegnanti, servono politiche educative qualificate e tarate sugli specifici territori.

I Patti per il Contrasto alla Povertà educativa, promossi dai progetti Tutti a Scuola e Radici di Comunità, sono dunque nati dall’ascolto dal basso, puntando a coinvolgere anche la governance, e si basano su un pensiero strategico riguardo ai contesti, ai luoghi e all’educazione attiva.

Di tutto questo si discuterà nell’incontro, cui parteciperà anche il presidente di Con i Bambini, Marco Rossi Doria, su

I Patti per il contrasto alla povertà educativa, per lasciare il testimone ai territori”
il 12 Maggio dalle 15.30 alle 18.00
c/o CSV Lazio, Via Liberiana 17 – Roma 

Sarà possibile seguire l’incontro anche on line.

Questo il programma:

15:30 S/Confini Festival del Cinema Adolescente – Tutti a Scuola: Video del Liceo Vailati di Genzano di
Roma, del Liceo Musicale Manzoni Latina e dell’IS Pacifici e de Magistris di Sezze e la canzone delle
APS IACS e PerCorsi di Pontinia. Video realizzati nel Laboratorio di Digital Storytelling di Radici di
Comunità.

16.00 Saluti istituzionali
Paola Capoleva, Presidente del CSV Lazio
Maria Cristina Brugnano, Presidente del Cemea del Mezzogiorno

16.10 I Progetti Tutti a Scuola e Radici di Comunità
I Patti di territorio come innovazione sociale – Eleonora Di Maggio e Pier Paolo Inserra
I Comitati Locali Integrati come spazio di crescita della Comunità Educante – Sarah Parisi e Claudio
Tosi

16.30 I CPIA come elementi strategici nel contrasto alla povertà educativa nei sistemi territoriali
Ada Maurizio, Dirigente Scolastico CPIA 3 Roma e Referente della Rete regionale dei CPIA del Lazio

16.40 Il Manifesto contro le povertà educative e il Patto di territorio dei Castelli Romani
Alessandra Zeppieri, Assessora alla Pubblica Istruzione del Comune di Albano di Roma
Giulia Ciafrei, Vicensindaco e Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Velletri
Francesca Piccarreta, Vicensindaco e Assessora alle Politiche Sociali del Comune di Genzano di Roma

17.00 Una Comunità che vuole stare insieme
Gerardo Stefanelli, Presidente della Provincia di Latina

17.10 Il ruolo dell’Università nel Patto di territorio per il contrasto alle povertà educative.
Simone Digennaro, Presidente del Corso di Laurea in Scienze Motorie, Università degli Studi di
Cassino e del Lazio Meridionale

17.20 Conclusioni
Marco Rossi Doria, presidente di Con i Bambini

La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi, in particolare per avere la possibilità di partecipare in presenza: possono partecipare in presenza 25 persone e online tutti. La scelta va fatta al momento dell’iscrizione al seguente link: https://forms.gle/GrTEgVuJdMmz5hgW9

Riceverete conferma e l’eventuale link per il collegamento a distanza.

 

 

 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Latina. “Radici di Comunità” lascia il testimone al territorio

di

di Sarah Parisi ___________ Latina. Sabato 11 giugno 2022, al parco Susetta Guerrini nel quartiere Nuova Latina (ex Q4) si è svolto...

A distanza, ma vicini online. Bilancio di un’esperienza

di

Di Emanuela Lopez, Cristina Pettograssi, Elisabettta Fraietta, Sara Cardinale Rosanna di Cosmo, associazione Con_tatto. Non sappiamo come si sono sentite e che...

“…E adesso la racconto io”: chiediamo ai bambini di disegnare come vivono l’emergenza

di

Di  Giuseppina Marruzzo e Giuseppina Lalia In questo momento storico diamo ai nostri bambini e bambine diversi strumenti per apprendere, per riflettere,...