Una (ri)partenza elettrizzante

di

Eccoci ripartiti, anche alla Melissa Bassi di Tor Bella Monaca, con il secondo anno di Daje un PO’!

Nel primo incontro i ragazzi e le ragazze hanno cominciato a riflettere sui temi delle emozioni e dell’identità. I mesi di pandemia hanno portato con sé un interrogativo: quante volte abbiamo immaginato volti ed espressioni diverse dalla realtà sotto le mascherine?

La creatività e la voglia di mettersi in gioco non sono mancate: da “Indovina cosa c’è sotto” siamo saliti su una zattera immaginaria che ci ha permesso di cogliere l’importanza del mettersi in ascolto del gruppo per non perdere l’equilibrio e finire in mezzo al mare. L’intesa è stata talmente forte che siamo riusciti a dire ciascuno il proprio nome ad occhi chiusi senza mai sovrapporci l’uno sull’altro.

Che dire, se il buongiorno si vede dal mattino siamo partiti alla grande!

E considerata la carica e l’energia di tutti si tratta proprio di una partenza elettrizzante!

Regioni

Ti potrebbe interessare

Scuola Popolare Tor San Lorenzo – Comunità Educante

di

Arrivare in questa area della città metropolitana di Roma colpisce molto chi non è mai passato di qui. Ti colpisce per la...

La Comunità Educante di Corviale ci invita a ripensare il community organizing 2/2

di

LA FIRMA DELL’ACCORDO TRA PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI PER LA PROMOZIONE DI PRATICHE EDUCATIVE E LA PREVENZIONE DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA La Passeggiata di Quartiere...

Calcio Sociale – Custodire

di

Hanno riscritto le regole del calcio dando vita a Calcio Sociale. Hanno preso il meglio di questo gioco – facilità, interazione, trans-generazionale,...