Costruire in ambito multidisciplinare dialoghi e percorsi di cittadinanza digitale

di

Si sono da poco conclusi gli incontri di formazione per gli insegnanti a cura della Cooperativa sociale Aranciablu

Tre incontri su piattaforma Zoom intorno al tema del benessere digitale, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti delle pratiche educative per costruire in ambito multidisciplinare dialoghi e percorsi di cittadinanza con le studentesse e gli studenti.

A condurre gli incontri si sono alternate Renata Squarci (educatrice e psicologa), Paola Muscetta (Mediatrice Familiare ed educatrice), Francesca Meiattini (educatrice e pedagogista) e Cinzia Cacace (educatrice e Master in Counseling). 

Ogni approfondimento è stato caratterizzato da: riflessioni teoriche, strumenti operativi, brevi esercitazioni, bibliografia e sitografia.

FAKE NEWS E PENSIERO CRITICO. INFORMAZIONE E BENESSERE DIGITALE

Il percorso coglie l’occasione per riflettere come l’informazione incida sulla qualità della nostra convivenza, sul benessere individuale e sulla necessità di sviluppare la capacità di leggere criticamente l’abbondanza dell’offerta mediatica. 

VIDEOGAME: NARRAZIONI DI UN ALTRO MONDO. GIOCARE O ESSERE GIOCATI

Il videogame è un prodotto culturale come lo è un fumetto o un libro. Addentrarsi in questo mondo offre l’opportunità di lavorare su molti livelli: narrativo, economico, psicologico e culturale, offrendoci l’occasione di cogliere la peculiarità e la complessità di questo prodotto.

ONLIFE: ESISTENZA IBRIDA. TRACCE DIGITALI TRA IDENTITÀ E BIG DATA.

Sempre più l’identità si gioca e si manifesta in ambito virtuale. Riuscire a trovare il giusto equilibrio, in questo spazio, tra espressività, bisogno di relazione, desiderio di conoscenza e riservatezza è un’operazione che comporta sempre più lo sviluppo di specifiche competenze. Quali consapevolezze è necessario sviluppare per abitare il web?

Di seguito alcune testimonianze dei partecipanti al percorso di formazione.

“Incontri interessanti su tematiche e problematiche che siamo chiamati ad affrontare ogni giorno e che rappresentano un territorio quasi inesplorato e che ha bisogno di mappe e di una bussola. Mettere a punto insieme queste mappe è una necessaria sfida educativa di questi anni”. 

Prof.ssa Del Bravo

“Una formazione importante, come sempre AranciaBlu affronta temi attuali e incalzati, centrali per tutti gli educatori di oggi, in maniera pratica, all’avanguardia e con strumenti reali, pratici e fondamentali. Di sicuro da approfondire per una progettazione futura con l’auspicio di vederci presto in presenza”. 

Maestra Margherita Vigni

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

A marzo “Per fare un albero…” e Aranciablu propongono tre incontri per gli insegnanti sui percorsi di cittadinanza digitale

di

“Per fare un albero…” è un progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa...

Ciclo di conferenze “Il difficile mestiere del genitore”, il calendario degli incontri

di

“Per fare un albero” ci vuole…Consapevolezza! A maggio la Cooperativa Sociale Camaleonde terrà un ciclo di conferenze dal titolo “Il difficile mestiere...

Continuano gli Incontri per gli insegnanti di “Per fare un albero”: tra teatro e life skills

di

“Per fare un albero…” è un progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa...