Città e fumetti con “Super Heroes di quartiere”

di

GULP! Dei fumetti interamente creati da bambine e bambini di 10 e 11 anni!

Si, è “Super Heros di quartiere” l’Almanacco illustrato di P.arch: una raccolta di graphic novel realizzati da bambini e bambine tra i 10 e gli 11 anni durante i laboratori di storytelling territoriale realizzati da Melting Pro.

6 graphic novel, 6 episodi che prendono vita tra le strade dei quartieri di Primavalle a Roma e di San Giovanni Apostolo a Palermo e della città di Favara in provincia di Agrigento.

Grazie al progetto P.arch Playground per architetti di comunità vi presentiamo, tra parole e vignette, le strepitose avventure delle super eroine e dei super eroi di quartiere.

Esistono tanti modi per raccontare un territorio e negli ultimi anni, con Melting Pro, abbiamo sperimentato diverse tecniche di valorizzazione dei patrimoni, tangibili e intangibili, attraverso il coinvolgimento e la partecipazione attiva di giovani, artisti, associazioni, istituzioni. Con P.arch il confronto si è aperto a uno dei gruppi più interessanti e creativi con cui siamo entrate in contatto in questi anni, quello dei bambini e delle bambine.

Abbiamo deciso di ascoltare e di dar spazio e voce alla loro creatività dando modo ad alunni/e di V elementare e I media di esprimersi in modo libero, ognuno con il proprio stile e le proprie capacità, attraverso un linguaggio divertente, stimolante e a loro familiare.

 

Il percorso sulla narrazione dei quartieri è iniziato con un primo ciclo di Laboratori di Storytelling territoriale lo scorso anno. Dal lavoro con le classi di 3 Istituti Scolastici coinvolti tra Lazio e Sicilia, è nata la “Città di P.arch”, un luogo immaginario che unisce quartieri geograficamente lontani ma idealmente vicini, una mappa con 3 tour ricchi di storie che si muovono tra fantasia e realtà ideate dagli alunni e le alunne della scuola primaria e legate a luoghi a loro cari.

 

 

 I luoghi del cuore presenti nei tour, sono stati il nostro punto di partenza per i laboratori di quest’anno. In un periodo molto difficile, abbiamo cercato di aiutare gli alunni/e a recuperare il rapporto con il territorio dopo mesi di distanziamento e chiusure.

Quando abbiamo presentato i laboratori a Roma (dicembre 2020) le difficoltà create dalla crisi sanitaria e le conseguenze di un nuovo modo di vivere la scuola erano davanti ai nostri occhi. Bambini/e seduti ai loro banchi singoli, mascherine, distanza, gel, ricreazione seduti, nessuna attività di gruppo.
Tutto aveva acquisito una rigidità che lasciava poco spazio alla fantasia e alla creatività.

Poi la notizia: “Quest’anno realizzerete il primo graphic novel ambientato nel quartiere e sarete voi a creare la storia e disegnare personaggi e vignette. Diventerete dei fumettisti!”.

 

 

Con P.arch abbiamo rotto quell’incantesimo che sembrava aver congelato la creatività dei giovani e, nel pieno rispetto delle regole, abbiamo dato la possibilità a questi bambini/e, di essere protagonisti e di rimettere in moto la loro fantasia, di sperimentare, ridere, collaborare, esprimersi, creare.

Sono nate così, in un turbine di idee e personaggi strampalati, le 6 storie dell’Almanacco. Gatti magici, scienziati pazzi, oggetti misteriosi e avventure di super eroi ed eroine che salvano i quartieri da nemici e problemi che non è difficile ritrovare nella vita di tutti i giorni. Un lavoro collettivo che restituisce il forte senso di comunità che i bambini/e hanno e la consapevolezza di dover trovare insieme soluzioni efficaci e creative.

Creare dei graphic novel di quartiere, mostrare che il centro è anche qui, in zone lontane dai luoghi della bellezza istituzionalizzata, far sì che le voci siano quelle delicate, strillate, dolci, sfrontate e incerte dei bambini/e è stata la sfida che abbiamo accolto per creare un racconto autentico e bizzarro e rendere protagonisti assoluti i bambini/e.

Ad accompagnarci in questo percorso Simona De Rossi, cartoonist e illustratrice, Silvia Punzo, collaboratrice di Melting Pro, Clara Sorce e Lorena Intravaia, le nostre facilitatrice in Sicilia, esperte nella didattica con i più piccoli.

Raccontare storie è vitale, condividere esperienze e rendere il fantastico parte del reale è essenziale ora più che mai.

E allora lanciamoci alla scoperta dei quartieri di Primavalle, di San Giovanni Apostolo (ex CEP) e della città di Favara attraverso il racconto dei bambini e delle bambine di P.arch.

 

Scarica gratuitamente qui Super Heros di quartiere e segui tutti gli aggiornamenti su www.playparch.it

 

Buona lettura!

 

Laura Bove
Melting Pro

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

MUSEO COLLETTIVO DI PRIMAVALLE: UN OGGETTO-PROCESSO CONDIVISO

di

Il Museo Collettivo del quartiere di Primavalle è uno dei tre Musei Collettivi di Quartiere, un’azione del progetto P.ARCH che ha l’obiettivo...

Laboratori di storytelling e comics con P.arch

di

di MeltingPro Le periferie possono essere raccontate in tanti modi e, con i laboratori di storytelling condotti da Melting Pro, il progetto...

Ti presento un amico

di

L’attività che oggi vogliamo presentare si chiama “Ti presento un amico”. In queste settimane in cui il ritmo di tutti noi è...