Dolci, corse in bicicletta, interviste e balletti: consigli utili da Panthakù per impiegare le ore libere al tempo del coronavirus

di

Come si sconfigge la paura? Con una storia, con tante storie. C’è un libro bellissimo di Rosa Tiziana Bruno, “La paura è fatta di niente” che andrebbe letto oggi più che mai, in questo momento complesso che tutti stiamo vivendo a causa del Coronavirus.

Avere paura è normale e tutti abbiamo paura. Ma per superarla è importante essere insieme, rispettare le regole, dimostrare senso di responsabilità, senza per questo rinunciare a divertirci.

Ecco allora che in questi giorni di vacanze forzate dalla scuola, i nostri ragazzi possono continuare a tenere vivo il filo che finora li ha legati a “Panthakù. Educare dappertutto”, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, approfittando del tempo libero per salire in cattedra e dimostrare a mamme, papà, nonni e baby sitter, quante cose hanno imparato in questi mesi.

IN ATTESA DEL RITORNO ALLA VITA SCOLASTICA, QUALCHE IDEA DA AI.BI. E TUTTI I PARTNER DI PANTHAKU’

Grazie ai laboratori della CNA hanno carpito i segreti indispensabili per fare un pane fragrante e dolci saporitissimi: biscotti, brioche e crostate. E allora? Perché non armarsi di grembiule, farina, uova e zucchero per riproporre le ricette a casa e aspettare il ritorno dei genitori dal lavoro con una sorpresa golosa?

Con gli esperti del CSI e della Rari Nantes Nuoto Salerno hanno scoperto com’è bello praticare lo sport, come, dietro la pallanuoto o il dodgeball, solo per fare un esempio, sia indispensabile imparare a fare rete per conquistare il risultato. C’è uno stop, ma recupereremo tutto il tempo perduto, continuando ad allenarci, a sudare e sorridere. Nel frattempo, al primo raggio di sole, perché non farsi accompagnare al parco più vicino e fare un giro in bicicletta per tenere in allenamento i muscoli? Oppure provare a fare una corsa, magari in compagnia di un amico. Ecco un modo sano e salutare per aiutare le lancette dell’orologio a scorrere più veloci!

Tranquilli, abbiamo una soluzione anche per i giornalisti in erba che seguono il laboratorio della web radio: quale occasione migliore di queste ore libere per dividersi il duro lavoro redazionale e iniziare a progettare servizi, a realizzare interviste, a divertirsi con le scalette? A piccoli gruppi di due o tre studenti, per rispettare le direttive tese a limitare il contagio del virus, sarà possibile organizzare anche piacevoli riunioni operative, in modo da essere pronti, una volta tornati in classe, a ruggire ai microfoni più forti che mai.

Lo stesso dicasi per il peer to peer: storie, attività di ruolo, giochi e brevi video con contenuti che riguardano argomenti specifici relativi al bullismo, alla sua dinamica e alle conseguenze, nonché argomenti più generali, come emozioni, problem-solving, strategie di coping, rispetto, amicizia e comportamento prosociale, possono diventare un gioco alternativo da fare con i nonni, in modo da confrontarsi e da avere un punto di vista altro sull’argomento.

Chi poi si è divertito a capire come i Lego possono avere un utilizzo diverso e strutturato, potrà approfittarne per mettere in scena con mamma e papà una situazione reale, magari anche problematica e risolverla con allegria.

Perfino teatro e danza non hanno confini! Accendete lo stereo, ascoltate il vostro brano preferito e liberate le energie, magari esercitandovi ad imitare la vostra star del cuore.

Visto che Panthakù non si interrompe? E’ solo una piccola pausa, dopo la quale saremo tutti più forti e ansiosi di conquistare il futuro.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Gli alunni dell’istituto comprensivo Denza star di Radio Città Castellammare di Stabia con Panthakù

di

Ve la immaginate l’emozione di entrare in un vero studio radiofonico, di toccare microfoni e mixer, di apprendere dagli addetti ai lavori...

Martin Senzasperanza e il teatro al tempo del Covid con Panthakù

di

Martin Senzasperanza, professione spaventapasseri e scemo legale, è l’eroe simbolo che Nicolantonio Napoli, anima di Casa Babylon, ha scelto per raccogliere energie...

I teen giornalisti della webradio di Panthakù stanno per tornare on air

di

Hanno saputo fermare i difficili momenti del lockdown, grazie al laboratorio di Ai.Bi., adesso riprenderanno con tanti nuovi iscritti. Il ricordo di...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK