Bovisa, il mio quartiere

di

Grazie al progetto Oltre i Confini gli studenti della scuola secondaria di primo grado di via Maffucci si sono lanciati alla scoperta del loro quartiere Bovisa, nella prima periferia di Milano.

Il laboratorio ha favorito l’integrazione dei ragazzi stranieri attraverso esperienze  sul territorio. Molti dei ragazzi coinvolti riscontravano difficoltà nell’uso della lingua italiana quindi le attività si sono concentrate su Ascolto – Lettura – Scrittura – Parlato.

I ragazzi si sono messi in gioco sfruttando la loro fantasia, il loro spirito di iniziativa. Hanno superato paure e timidezze, utilizzando la lingua italiana in molti modi, come veicolo di apprendimento e per esprimere stati d’animo. Superando le classiche lezioni frontali, i ragazzi hanno scoperto il loro quartiere e hanno migliorato il loro modo di stare con gli altri.

Ti potrebbe interessare

I migliori lavori realizzati dalle nostre Reti

di

Dalle Nove Reti del progetto Oltreiconfini arrivano molti reportage dei corsi svolti con i ragazzi: fotografie, riflessioni, valutazioni  presentate con fantasia e...

Rete di Novara …. ripartiamo in presenza.

di

Il giorno 22 settembre 2021 il CIDI di Milano, capofila del progetto, ha incontrato i Dirigenti scolastici e i referenti di progetto...

Oltre i Confini alla Civil Week di Milano

di

Il progetto “Oltre i Confini” parteciperà alla Civil Week organizzata dal Corriere della Sera a Milano dal 5 all’8 marzo 2020. Durante...