Incontri geniali – Laboratori di cinema tra 5 regioni

di

Arrivano in Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Campania e Sicilia i coinvolgenti laboratori di cinema dal titolo “Incontri Geniali – La scatola magica” condotti da Cinemovel Foundation.
Il campi estivi, che coinvolgeranno complessivamente oltre 80 ragazzi circa, per una durata di 5 giorni per ogni territorio, sono destinati a ragazzi e ragazze dagli 11 ai 14 anni, e saranno condotti da un team di professionisti di Cinemovel specializzati nei settori audiovisivo, teatrale, multimediale e di fabbricazione digitale.  Il programma laboratoriale si sviluppa dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.30

Le date per regione:
– Modica in Sicilia / 20-24 giugno 2022
– Sapri in Campania / 27 giugno -1 luglio 2022
– Alto Cavanese in Piemonte / 4-8 luglio 2022
– Sarre in Valle d’Aosta / 11-15 luglio 2022
– Sestri Levante in Liguria / 18-22 luglio 2022

 

Ragazzi e ragazze ideeranno storie e sperimenteranno tecniche e linguaggi narrativi per la creazione di cortometraggi, dalle prime intuizioni, ai disegni, alla realizzazione di un prototipo fino alla sua sperimentazione, entrando in contatto con tecniche e strumenti dell’animazione cinematografica e
avvicinandosi alle discipline STEM con un approccio ludico – didattico.

I laboratori ideati e realizzati da Cinemovel Foundation, racconteranno storie di incontri tra grandi personaggi, che nel corso della propria vita hanno realizzato imprese, invenzioni, rinnovamenti nel proprio settore. Nel processo di invenzione e di messa in scena delle storie, le ragazze e i ragazzi che partecipano ai laboratori seguono e sviluppano le traiettorie biografiche dei personaggi, partendo da un soggetto narrativo elaborato dal responsabile scientifico Massimo Temporelli.

Frammenti reali, verosimili e fantastici si mescolano fra loro, con l’obiettivo di far emergere elementi di contesto, condizioni personali e familiari, sfumature caratteriali, scelte insolite e percorsi tortuosi, inciampi e ripartenze.

Ne nasceranno clip audiovisive, che uniscono fotografia, video, parole, suoni e musiche in un percorso ludico-didattico.

A partire dai soggetti presentati ai partecipanti, le ragazze e i ragazzi costruiscono le storie, le mettono in scena e partecipano al montaggio. Alla fine del laboratorio, alla sera dell’ultimo giorno, il frutto del lavoro creativo diventerà un momento di restituzione alle famiglie, per raccontare l’esperienza vissuta e vedere i video realizzati in una proiezione all’aperto.

Ti potrebbe interessare

Con Movi-Menti in Sicilia si chiude un autunno ricco di stimoli e attività

di

Le cinque regioni coinvolte nel progetto Movi-Menti stanno tirando in queste settimane le fila del primo anno di attività. Ogni territorio si...

Liguria: racconti a lume di candela per famiglie in occasione di “M’Illumino di Meno”

di

Un racconto, una voce narrante, una candela ad illuminare il buio, un parco e bambini e famiglie in ascolto! Eccola qui la...

A Sestri Levante una Ludoteca nel Parco per fare esperienze concrete e consolidare reti famigliari

di

Quest’estate a Sestri Levante i bambini e le loro famiglie, tutti i martedì e giovedì, nel pomeriggio, hanno la possibilità di sperimentarsi...