Leonardo Da Vinci protagonista dei campus estivi di cinema di Cinemovel Foundation

di

DALLA VALLE D’AOSTA ALLA SICILIA, IL CINEMA E LE DISCIPLINE STEM LA FANNO DA PADRONI

Dieci campus estivi della durata di 5 giorni ciascuno per scoprire e avvicinarsi alle discipline STEM con un approccio ludico e didattico, e con un tema davvero interessante: quello dedicato alla figura di Leonardo Da Vinci, nel 500° della sua morte, in un confronto tra passato e presente, sogni, ambizioni, limiti e metodi di due epoche. Spazio dunque alla fantasia e alla produzione partecipata nei cinque territori del progetto Movi-Menti: il cinema la farà da protagonista questa estate, con l’avvio, in collaborazione con Cinemovel Foundation dei laboratori di cinema nell’ambito dell’azione Trasversal-Mente che coinvolgerà giovani dagli 11 ai 14 anni. Scrittura creativa, disegno e costruzione analogica e digitale di oggetti e ancora riprese in stop-motion, montaggio video e realizzazione di cortometraggi dedicati alle discipline STEM. Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti. Trasversal-Mente nasce dall’esperienza de La Scatola Magica, laboratorio pensato per imparare a fare quello che il cinema fa da quando è nato: raccontare storie. Con La Scatola Magica, Cinemovel Foundation trova una nuova strada per portare il cinema e la sua magia a contatto con ragazze e ragazzi e per parlare di arte e creatività, di scienza e tecnologia e di temi rilevanti per le giovani generazioni.

Tra l’estate 2019 e 2021, tra giugno e settembre, nel periodo in cui le scuole sono chiuse i laboratori si svilupperanno a macchia di leopardo tra la Valle d’Aosta e la Sicilia, in una linea immaginaria che unisce le cinque regioni del progetto (le altre sono Piemonte, Liguria e Campania).

A SAPRI (Campania) si parte dal 17-21 giugno 2019 – A MODICA (Sicilia): 24 al 28 giugno 2019
A SANTA MARGHERITA LIGURE (Liguria): 8-12 luglio 2019 – A MORGEX (Valle d’Aosta): 15-19 luglio 2019 – A IVREA (Piemonte): 19-23 agosto 2019

La direzione scientifica è affidata a Massimo Temporelli, fisico che da 20 anni si occupa di diffusione della cultura scientifica, tecnologica e dell’innovazione. Lo fa nelle aule universitarie, sul web, nei musei, nell’editoria, in radio, in televisione, nelle aziende e nei FabLab. Il suo interesse non è solo tecnico e le sue attività si focalizzano sul rapporto tra uomo e tecnologia, con tutte le ripercussioni sociali e antropologiche che questo comporta e potrà comportare nel prossimo futuro. È fondatore e presidente di TheFabLab.

I laboratori sono condotti da Nat Wilms, artista multimediale diplomata in scultura all’Accademia di Belle Arti di Bologna e dedicata alla produzione di opere in cui, grazie alla sua formazione interdisciplinare e alla collaborazione con musicisti, designer, scenografi, diversi media e materiali si incontrano, muovendosi tra teatro, cinema e arte; dal 2013 progetta e realizza i laboratori di animazione e regia de La Scatola Magica.

Insieme a Nat Wilms segue lo sviluppo delle attività laboratoriali un team di tre formatori, professionisti nei settori audiovisivo, teatrale, multimediale e di fabbricazione digitale, dotati di esperienza e capacità di unire le diverse discipline che confluiscono nel percorso creativo.

GUARDA VIDEO – LA SCATOLA MAGICA
https://youtu.be/AsBoz0sQQFQ

Ti potrebbe interessare

Da Modica a Noto centinaia di bambini impegnati  “nel tenere in allenamento mente, corpo e cuore”

di

«Oggi abbiamo imparato l’elettricità». In queste parole semplici di un bambino c’è tutta la gioia e la meraviglia di avere scoperto cose...

A Modica e Scicli Movi-Menti per 300 bambini

di

Tanti laboratori tra sport e arte per tornare alla normalità, alla relazione e alla condivisione, grazie alla collaborazione positiva con il C.d....

Covid: in Sicilia, la doppia faccia della medaglia, tra fatica e incredibili storie

di

La pandemia rende difficoltose le attività e accresce l’esigenza di costruire spazi reali di relazione. Dall’altra gli stessi limiti sono diventati risorse...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK