Città dei Bambini di Misilmeri, è qui la “Festa dei nonni” insieme ai nipotini

di

In occasione della “Festa dei nonni” tutti i nonni dei bambini frequentanti la scuola dell’infanzia sono stati invitati alla Città dei Bambini di Misilmeri per festeggiare insieme ai propri nipotini.

I nonni sono figure centrali nella vita dei bambini sia per il particolare legame affettivo che li lega, sia perché custodi dei valori familiari e in senso più ampio memoria storica.

L’intera festa ha visto i nonni protagonisti e per sottolineare l’enorme valore che ricoprono in quanto testimoni delle tradizioni, è stata incentrata sui giochi con i quali loro stessi usavano divertirsi quando erano bambini: giochi “poveri”, fondati sulla relazione con gli altri in contrapposizione con i giochi tecnologici che imperversano i nostri tempi, sempre più alienanti.

Tra questi il gioco con le “nucidde”, “mosca cieca” e “tiro alla fune”.

L’augurio rimane quello che noi adulti si possa trovare sempre più disponibilità di tempo per giocare con i nostri bambini, certi che ad assumere valore non è il gioco in sè ma la relazione che lo sottende.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Misilmeri, ecco tre nuovi laboratori: Lettura animata, Gioco-teatro e Riciclo creativo

di

All'interno del progetto la "Città dei Bambini" presso la sede di Chiasso Dante Alighieri n.10

Città dei Bambini di Misilmeri, tra i partner principali c’è la Direzione Didattica “Traina”

di

Intervista al dirigente scolastico Salvatore Mazzamuto che spiega i motivi dell'adesione al progetto.

Misilmeri, recita di fine anno scolastico con l’intramontabile Mary Poppins

di

Un classico della “Disney” per la recita di fine anno scolastico. I piccoli partecipanti al progetto “La Città dei Bambini” di Misilmeri...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK