A Crotone parte “Quinta Remota”: nel periodo di emergenza l’HUB “Quinta E…Senza” sbarca sul web

di

Il progetto L’Atelier Koinè sul territorio di Crotone ha dato avvio, in questi giorni, ad una serie di attività online destinate agli adolescenti. Per dare una risposta concreta al periodo emergenziale e all’impossibilità di “vivere in presenza” molti dei nostri HUB, infatti, le realtà partner sul territorio calabrese – la Cooperativa “Agorà Kroton Onlus” e l’associazione Maslow – hanno pensato di organizzare appuntamenti sul web con gli esperti di alcuni laboratori.

A “cambiar pelle” in questa fase di difficiltà sarà anche l’HUB “Quinta E..senza” che si trasforma così in “Quinta Remota”.

Questa nuova sperimentazione “prevede una serie di attività in Didattica a distanza volte alla scoperta in forma di gioco e di attività ludiche che spiegano e intraprendono alcune delle arti teatrali come la scrittura e la preparazione della messa in scena di uno spettacolo – spiega Francesco Franco, l’esperto che condurrà gli appuntamenti online per adolescenti – L’HUB del progetto l’Atelier Koinè, che era solito utilizzare il teatro come forma di crescita personale e sociale all’interno delle scuole, non cambia pelle ma solo spazi e prevede al suo interno esercizi ed uno scambio continuo di idee con lo scopo di mettere in scena in forma telematica di un saggio laboratoriale a fine percorso creato e studiato insieme ai ragazzi”.

Gli appuntamenti con “Quinta remota” si terranno, in questa fase sperimentale di avvio, tutti i martedì dalle 15 alle 17 e potranno partecipare, previa iscrizione, i giovani dagli 11 ai 17 anni.

Per iscriversi o richiedere informazioni più dettagliate, i genitori dei ragazzi interessati possono farlo mandando una mail a quintaremota@gmail.com

Regioni

Ti potrebbe interessare

Sportello Ascoltarsi a distanza: a Crotone oltre 50 contatti al mese soprattutto donne

di

Data la situazione attuale d’emergenza e nel rispetto delle misure di tutela adottate per il contenimento della diffusione del COVID-19, l’accesso allo...

“Formarci x non fermarsi”, al via la formazione a distanza dell’Atelier Koinè

di

Partirà venerdì 26 giugno la nuova “sfida educativa” del progetto “L’Atelier Koinè”, selezionato da impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo...

Attivo lo “Sportello Ascoltarsi” a Crotone: “Servizio essenziale nell’era Covid-19”

di

Attivo lo Sportello Ascoltarsi de “L’Atelier Koinè” sul territorio di Crotone, gestito sul territorio dall’ente partner di progetto la Cooperativa Agorà Kroton...