#Covid, non ci fermi!

di

Da quando c’è il Covid, le nostre attività hanno necessariamente incontrato qualche difficoltà anche per via del fatto che non tutte le scuole riescono a continuare le iniziative in presenza ed i laboratori pianificati in circostanze di normalità.
Così, pensa che ti ripensa, abbiamo dovuto attivare la nostra creatività per riuscire a raggiungere i ragazzi comunque, cercando di mantenere la relazione quanto più stabile possibile. E non solo con loro… anche con i genitori. Abbiamo così creato un gruppo FB chiuso in cui andiamo a postare contenuti ma anche brevi video in cui raccontiamo quello che vorremmo organizzare, lanciamo idee e progetti, cercando di coinvolgere i ragazzi a fare altrettanto.
Una delle proposte che stiamo per presentare, è il laboratorio di cineterapia con uno psicologo che si è reso disponibile a condurre le sessioni. L’idea di poter “curare” attraverso la visione di film è una via straordinaria per arrivare al cuore dei ragazzi, in tempi così difficili! Un altro laboratorio che vorremmo attivare, alle superiori, è quello di criminologia. Parlare con i ragazzi di criminalità organizzata, micro-criminalità e vittimologia, ad esempio, è un modo per passare loro “attrezzi” utilissimi per decifrare possibili comportamenti rischiosi così da potersi riparare.
Il gruppo chiuso di FB è diventato, pertanto, lo spazio privilegiato per mantenere i contatti con ragazzi che fanno parte del progetto ma – ed è quello che sta succedendo – anche nuovi ingressi che, chissà, speriamo possano seguirci nello spazio HUB quando potremo riaprirlo al territorio!

Con il contributo di Emanuela Monaco, coordinamento ItaliaEducante Campania

Regioni

Ti potrebbe interessare

L’impatto sociale di ItaliaEducante

di

Nel raggiungere l’obiettivo primario di diminuire la dispersione scolastica nei luoghi in cui ItaliaEducante è presente, il progetto mira a mettere a...

Un gomitolo speciale

di

La fase di accoglienza, per noi di ItaliaEducante Campania, è quel momento in cui è necessario attivare il massimo del livello di...

Design Thinking per progettare il futuro

di

Con il secondo anno di attività, ItaliaEducante mette in campo la quarta delle fasi previste, la fase Ambiente, che verrà sperimentata con...