SOS DAD ai microfoni di Rai Radio Uno

di

Si torna a parlare di SOS DAD davanti ai microfoni di una radio, questa volta di Rai Radio Uno, un invito che ci ha fatto davvero molto piacere.

Martedì 4 maggio siamo stati ospiti del programma “Moka”, in onda dal lunedì al venerdì alle 6.05 e condotto da Giovanni Acquarulo.

SOS DAD (ne abbiamo parlato qui) è un’attività che nasce per andare incontro ai ragazzi che non hanno modo di seguire da casa le lezioni con la DAD, e non solo a causa di una scarsa connessione. I motivi possono essere molti e diversi, così abbiamo pensato di convertire i locali dello Spazio Giovani in una decina di postazioni per la DAD da offrire agli studenti, in sicurezza. In questo modo si recupera anche un po’ dell’aspetto relazionale della scuola, e poi la presenza degli educatori è importante per mantenere viva la motivazione allo studio, che in modalità DAD facilmente viene meno.

È intervenuta a parlare dell’iniziativa la dott.ssa Benedetta Tesi, responsabile educativa del progetto HERO.

Grazie Rai Radio Uno per averci invitati!

Qui sotto trovate un video con il podcast dell’intervista sulle immagini dell’attività in corso.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Il video del laboratorio di Ortogiardino degli studenti con disabilità

di

Lo scorso anno su questo blog abbiamo raccontato il laboratorio di Ortogiardino portato avanti nell’abito del progetto HERO al Liceo Petrocchi di...

“Prossima fermata: futuro!” Laboratorio di orientamento e bilancio delle competenze

di

A partire da lunedì 9 novembre, il laboratorio “Prossima Fermata: Futuro!” approda anche all’ICS Bonaccorso da Montemagno nell’ambito del progetto HERO. “Prossima Fermata: Futuro!” è un laboratorio...

Una gita al gusto di caffè per il laboratorio di cucito

di

Nell’ambito del laboratorio di cucito dedicato agli studenti con disabilità del Liceo Petrocchi, qualche giorno fa abbiamo organizzato una gita presso il...