Evento. Marghera, Presentazione del Piano Territoriale per il contrasto alla povertà educativa e dispersione scolastica

di

COMUNICATO STAMPA 

 

Il lavoro in rete della comunità educante di Venezia per il contrasto alla povertà educativa e dispersione scolastica: a Marghera, il 16 giugno alle 17.30, la presentazione del Piano Territoriale nato nell’ambito di Futuro Prossimo, progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, con capofila Save the Children Italia

Giovedì 16 giugno, dalle 17.30 alle 19.30, presso Forte Marghera (via Forte Marghera, 30), a Venezia, si terrà la presentazione del Piano Territoriale per il contrasto alla povertà educativa e dispersione scolastica di Marghera – Venezia.

Il Piano, frutto dei quattro anni di Futuro Prossimo – progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, con capofila Save the Children – è un documento strategico che racconta come è nata la comunità educante di Venezia, come ha collaborato in questi anni e soprattutto quali sono i bisogni educativi, individuati attraverso i Tavoli Territoriali, a cui si è risposto e si risponderà nel prossimo futuro.

Uno strumento agile che raccoglie un insieme di sperimentazioni già avviate, ma anche di obiettivi concreti da sviluppare entro il 2024, rivolto alle istituzioni, alle scuole e agli enti del terzo settore che lavorano per il benessere e la partecipazione di ragazzi e ragazze.

Interverranno rappresentati delle istituzioni, associazioni e scuole partner del progetto che porteranno l’esperienza del lavoro in rete sul territorio di Venezia e che contribuiranno ad analizzare gli scenari futuri, le azioni che la comunità educante si impegna a perseguire dopo Futuro Prossimo, ragionando su sostenibilità e governance.

Seguiranno laboratori gratuiti promossi dai diversi attori della comunità educante del territorio.

L’evento è anche l’occasione per lanciare il primo Festival della Rete ad Alta Intensità Educativa, appuntamento che si ripeterà annualmente sul territorio per favorire il confronto tra gli attori della rete e lo sviluppo di nuove iniziative per i giovani. 

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio Stampa Save the Children 06 48070081-23-63-82

monica.mastroianni.cons@savethechildren.org – +393278697107  

 

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minori-le. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org 

 

 

PROGRAMMA 

Modera Julia Di Campo, Coordinatrice territoriale di Futuro Prossimo Venezia, Save the Children 

 

17.30 – 17.40 Saluti istituzionali Simone Venturini, Assessore alla Coesione Sociale, al turismo e lo sviluppo economico del Comune di Venezia 

 

17.40 – 18.00 Futuro Prossimo e il Piano Territoriale per Venezia 

 

  • Il progetto Futuro Prossimo sul territorio di Venezia: le azioni per contrastare la povertà educativa e la dispersione scolasticaMarianna Fresu, coordinatrice nazionale di Futuro Prossimo 
  • Il modello di collaborazione di Futuro Prossimo e gli obiettivi da raggiungere entro il 2024Julia Di Campo coordinatrice territoriale di Futuro Prossimo su Venezia  
  • Fare rete per contrastare la povertà educativa: il valore dell’agire comune per il territorio Rosanna Rosada, Responsabile del Servizio infanzia e adolescenza del Comune di Venezia 

18.00 – 18.10 L’esperienza del progetto con lo sguardo rivolto al futuro, intervento a cura dei ragazzi e delle ragazze di Futuro Prossimo    

 18.10 –18.30 Il lavoro in rete della comunità educante: terzo settore, scuole e famiglie insieme per territorio  

  • L’esperienza di mentoring dei genitori di Futuro Prossimo, intervento a cura del gruppo di genitori mentori   
  • L’importanza del lavoro in squadra per il benessere di ragazzi e ragazze, intervento a cura di ITACA Cooperativa Sociale Onlus  
  • Il valore aggiunto della rete in ambito educativo, Dirigenti Scolastici e docenti degli istituti partner di Futuro Prossimo 

 

18.30 -19.30 Animazione territoriale a cura della Rete ad Alta intensità Educativa 

Laboratori gratuiti messi a disposizione dai diversi attori della comunità educante di Venezia e dal gruppo giovanile di Futuro Prossimo

Laboratorio di co-costruzione di slogan per la promozione della Rete sul territorio, a cura del Comune di Venezia e della “Cartiera Clandestina”

Coffee break 

Si ringrazia la Fondazione Forte Marghera e la Cooperativa sociale Controvento che ospitano l’evento.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Conoscere il territorio per sentirsi parte attiva di una comunità: la proposta di Futuro Prossimo per i ragazzi di origine straniera

di

Un luogo di incontro e socializzazione, ma anche di conoscenza di sé stessi e del proprio territorio: è la proposta della scuola...

Quattro storie, un episodio, una sfida

di

Maria Savino, docente della scuola secondaria “Salvo D’Acquisto” di Mestre,  spiega perché l’istituto in cui insegna ha scelto di essere partner di...

Presentato a Marghera il Piano Territoriale per il contrasto alla povertà educativa e dispersione scolastica

di

Un modello di collaborazione, un insieme di azioni concrete già sperimentate e una strategia per il futuro: è il Piano Territoriale per...