Un pomeriggio “improvvisato”

di

La quarta edizione di Favoleamerenda, l’iniziativa organizzata domenica 17 settembre 2023 al Centro Icaro di Costamala dalla Società della Salute della Lunigiana, insieme con il Comune di Licciana Nardi e la cooperativa Aurora Domus, ha ospitato l’evento conclusivo del laboratorio di improvvisazione teatrale, realizzato nell’ambito del progetto Futuro Aperto.

Ad aprire l’evento, dedicato alle famiglie e alla cittadinanza e riproposto dopo l’interruzione dovuta all’emergenza pandemica, è stata la performance Impro-Fabula, che ha avuto come protagonisti undici ragazzi dei tre centri giovanili della Lunigiana: Icaro di Costamala, Monsignor G. Sismondo di Pontremoli e Cento Fiori di Arpiola.

Il laboratorio, curato dall’associazione Mirpò, si è svolto nei due centri Icaro e Monsignor Sismondo. Per tutta la stagione estiva, si sono sviluppati incontri a cadenza settimanale. Il conduttore Guglielmo Perez ha seguito gli adolescenti durante lo spettacolo, nel quale sono stati raccolti anche feedback dal pubblico, tradotti, poi, in scene davvero esilaranti.

Dopo l’esibizione, apprezzata ed applaudita, l’immancabile merenda, la pesca di beneficenza, tanti giochi ed attività didattiche ideati dagli amici di Officine Tok, da Avis sez. Terrarossa, Arci Agogo Aulla e dal Gruppo Emergency Lunigiana.

Un’estate no limits

La rassegna, resa possibile grazie alla preziosa collaborazione di tutti gli enti proponenti, chiude un’estate molto partecipata per le iniziative promosse da Futuro Aperto, offerte gratuitamente per contrastare e prevenire la povertà educativa minorile nei territori della Spezia e della Lunigiana.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Pedala e gusta Lunigiana

di

La scoperta del mondo, per ogni bambino, comincia quando sale per la prima volta sulla bicicletta. Il piacere di pedalare è quel...

Walking on the sea… and in the mountains!

di

Durante l’estate 2023, Mondo Aperto, partner del progetto Futuro Aperto, ha realizzato l’attività ludico-sportiva “Walking on the sea”. Nei mesi di giugno,...

Sogno o realtà? È arte contemporanea!

di

Un razzo spaziale alto oltre 10 metri accoglie i visitatori nel cortile di Palazzo Strozzi: un invito a guardare il cielo, ad...