Come l’errore, con i nostri figli, può essere considerato una preziosa risorsa educativa?

di

Può un errore diventare risorsa educativa? Come le neuroscienze e le più recenti ricerche scientifiche ci possono aiutare? Affronteremo insieme il tema della gestione dell’errore e l’opportunità che lo stesso offre al ragazzo e agli adulti di riferimento.

Ne parleremo con il dott. MICHELE GUIDI, psicologo e psicoterapeuta di MIND4CHILDREN, venerdì 19 aprile, dalle ore 20:30 alle ore 22.30, presso Villa Anselmi – sala Oriana Fallaci di San Giorgio in Bosco (piazza Manzoni, 2).

 

Mind4Children (M4C) è uno Spin-Off dell’Università degli Studi di Padova che si pone come principale obiettivo il perseguimento della Terza Missione dell’Università attraverso attività di ricerca e formazione, al fine di diffondere cultura, conoscenze e i risultati della ricerca scientifica al di fuori del contesto accademico, generando un impatto sociale sui territori e tra le comunità.

Nasce da un’idea di “Scienza Servizievole” della Prof.ssa Daniela Lucangeli, Professoressa Ordinaria di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione presso l’Università degli Studi di Padova, considerata a livello internazionale uno dei massimi esperti nell’ambito delle Neuroscienze, dei disturbi del neurosviluppo, dell’intelligenza numerica e dell’apprendimento scolastico. 

 

Vi chiediamo di effettuare la vostra iscrizione compilando il seguente modulo: https://forms.gle/u2sCSYFEEvYBGVLc9

Riceverete in seguito la conferma di partecipazione: i posti sono limitati, verrà data precedenza ai genitori dei ragazzi del progetto FLIC.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Newsletter FLIC: il numero 3!

di

Online il terzo numero della nostra Newsletter trimestrale “FLIC – Il futuro è un lavoro in corso” per tenervi aggiornati/e sullo stato...

Carovana: perché abbiamo creduto in questo progetto

di

Ci accompagna una grande utopia. Il sogno di un territorio che sappia rendersi accogliente e fraterno per tutti colore che lo abitano...

ISCRIZIONI ALLA SCUOLA SUPERIORE: hai deciso che strada intraprendere?

di

Il termine si avvicina: alunni e alunne hanno tempo fino alle ore 20.00 del 30 gennaio 2023, per iscriversi alla scuola secondaria...