Scheda Progetto

Il Progetto “FLIC – Il Futuro è un Lavoro in Corso” si propone di co-progettare, sviluppare e mettere a sistema un modello di orientamento precoce, continuativo e integrato che potenzi la capacità di operare scelte formative e di vita consapevoli attraverso lo sviluppo delle competenze chiave del sapere, saper essere e saper fare.
Flic sarà infatti un percorso di orientamento PRECOCE perché accompagnerà bambini e bambine dalla 5a primaria alla 3a secondaria; CONTINUATIVO perché le attività accompagneranno nella crescita attraverso degli strumenti che ne garantiranno memoria e spazio di autovalutazione e riflessione; INTEGRATO perché prevede il coinvolgimento diretto di tutti gli attori significativi della comunità, ciascuno con il proprio ruolo riconosciuto, attraverso un patto educativo finalizzato alla creazione di modelli plurali e nuovi presupposti per lo sviluppo della cittadinanza delle nuove generazioni.

Il progetto si inserisce sia nell’ambito della promozione al benessere sia nell’ambito della prevenzione del rischio di dispersione, di abbandono e di insuccesso scolastici in ottica inclusiva e con un approccio intersezionale che garantisca l’adattabilità delle attività alle specificità dell’individuo.

a

OBIETTIVI GENERALI

  • Aumento della capacità di in terpretazione delle proprie esperienze in chiave di orientamento continuo della propria vita
  • Aumento della capacità di resilienza dei minori
  • Aumento della conoscenza del territorio e delle caratteristiche legate al mondo del lavoro
  • Sviluppo dell’empowerment familiare e della rete di famiglie sul tema dell’orientamento
  • Sviluppo delle competenze della comunità educante

 

OBIETTIVO SPECIFICO

Sviluppo di un modello di orientamento precoce, continuo e integrato che renda almeno l’80% dei destinatari capaci di operare scelte formative e sociali consapevoli attraverso lo sviluppo di competenze chiave del sapere, saper essere e saper fare.

a

AZIONI PREVISTE IN SINTESI

(NB: Tutte le azioni saranno declinate in risposta alle specificità del territorio. Da Marzo a settembre 2020 è infatti prevista la fase di
microprogettazione)

  1. FLIC DATA BASE
    Verrà co-progettato e prototipato un kit (con supporti sia cartacei che multimediali) che sarà consegnato a ciascun bambino per mantenere la memoria delle attività di orientamento al fine di creare uno strumento in grado di far sviluppare autoconsapevolezza delle proprie competenze, abilità, desideri e competenze da sviluppare.
  2. FLIC IN CLASSE (adeguamento alle specificità dell’IC)
    Saranno proposte delle attività in classe dal 5° anno della primaria al 3° anno della secondaria programmate con le insegnanti di riferimento. (Ogni anno 10 ore in classe; 3 ore insegnanti; 3 ore genitori)
  3. FLIC FUORI CLASSE (adeguamento alle specificità dell’IC)
    Saranno realizzate delle attività laboratoriali individuali e in piccolo gruppo rivolte a studenti con particolari fragilità con l’obiettivo di stimolare l’emersione e lo sviluppo di soft skills e di far esperienza delle attività lavorative (artigianato, agricoltura, cucina…) (20 ore individuali per 12 studenti; 10 ore in piccolo gruppo; 4 ore per classe)
  4. FLIC SPACE
    Sportelli di orientamento continuo con specialisti rivolti a genitori, studenti, insegnanti. Il Flic Space garantirà anche uno spazio stabile di documentazione sull’orientamento e il collegamento con progettualità europee. Verranno creati laboratori tematici aperti alla cittadinanza per far conoscere e sperimentare le attività lavorative in connessione col tessuto socio-economico del territorio.
  5. FLIC FAMILY LAB
    Workshop co-progettati con i genitori per lo sviluppo di competenze per l’accompagnamento dei figli (temi trattati: cambiamenti del mondo del lavoro, stereotipi culturali e di genere legati alle carriere, soft skills, etnografia familiare)
  6. FLIC COMMUNITY LAB
    Allestimento di spazi pubblici in cui sviluppare attenzione verso il tema dell’orientamento stimolando attività di animazione territoriale. (Supporto alle attività di educativa domiciliare, Animazione del protagonismo familiare, formazione allenatori… )
  7. FLIC PARTY
    Eventi annuali per la presentazione delle attività e lo scambio di buone prassi locali, regionali, nazionali e europee in tema di orientamento continuo.

Il progetto avrà una struttura gestionale e operativa partecipata dalle 3 cooperative capofila (Jonathan Cooperativa Sociale, LaEsse, Carovana) e prevederà delle azioni trasversali e mirate al MONITORAGGIO, COMUNICAZIONE, VALUTAZIONE DI IMPATTO (in collaborazione con l’Università di Pisa).

Vuoi saperne di più? Contattaci! info@flic-orienta.org

FLIC - Il futuro è un lavoro in corso

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK