20 novembre: Giornata Mondiale dei Diritti dell?Infanzia e dell’Adolescenza

di

Giornata Mondiale Adolescenza Exodus

 

L’adolescenza è un periodo straordinario della vita dei nostri ragazzi, è il periodo più delicato e strategico della loro vita. L’adolescenza è il tempo della ribellione primaria, della curiosità, della disobbedienza, del rischio, della confusione e del conflitto.

Spesso però l’adolescenza non viene accolta e declinata nei termini giusti da noi adulti, genitori, educatori, docenti. Io credo, invece, che per capire gli adolescenti dobbiamo fare tutti uno sforzo in più e uscire “dal seminato”… e dobbiamo farlo insieme: famiglia, scuola, società intera, creare una “comunità educante” che accompagni i nostri figli nella vita adulta.

Per questo negli ultimi anni Exodus sta lavorando su un Progetto che mette insieme tutti, soprattutto mette al centro i ragazzi che sono a rischio di dispersione e abbandono scolastico, il “Progetto Donmilani2: Ragazzi Fuoriserie” selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini… perchè tutto, alla fine, parte e riconduce alla stessa cosa: l’Educazione.

E perchè, ne sono convinto, se noi capiremo l’adolescenza salveremo gli adulti. Così, ancora una volta, saranno i figli che salveranno i padri.

Don Antonio Mazzi – Presidente Fondazione Exodus Onlus

Ti potrebbe interessare

LA SCUOLA DOPO IL COVID

di

Saper leggere e far di conto non basta più!   Nel secolo scorso, in un Paese come il nostro con un alto...

Buon Natale a Pierino

di

Perché buon Natale? Che significa?   A Natale tutti si fanno gli auguri, anche chi non crede, perché nasce un bambino. E...

“CERCANDO L’ALTRO”: 31° CAPITOLO DI EXODUS

di

“Una volta all’anno raduno tutti i miei ragazzi sparsi ormai in molte regioni d’Italia e in sette nazioni del mondo, per verificare...