Scheda Progetto

Soggetto Responsabile
Fondazione Exodus Onlus

Localizzazione degli interventi
Lombardia, Veneto, Toscana, Umbria, Lazio e Calabria

Importo deliberato
1.347.758 euro

Partenariato
1000 Giovani Per La Pace, A.P.S. I Tetragonauti Onlus,  A.S.D Nemo  Cosenza,   Aislo Associazione Italiana Incontri E Studi Sullo Sviluppo Locale, Aribandus Cooperativa Sociale Onlus, Asd Polisportiva Rugbio, Associazione Colle Per La Famiglia , Associazione Educatori Senza Frontiere Onlus, Associazione I Sassi Di Betania, Ce.S.Vol Centro Servizi Volontariato Perugia, Centro Di Giustizia Minorile – Firenze, Centro Giustizia Minorile Lazio, Abruzzo E Molise, Centro Internazionale Per La Pace Fra I Popoli, Onlus, Comitato Dei Genitori G.B. Vico, Comune Di Africo, Comune Di Assisi, Comune Di Verona, Convitto Nazionale Principe Di Napoli, Cooperativa Sociale “Gli Aquiloni”, Cpia 1 Varese, Entertainment & Events… Abc, Exodus Calabria Società Cooperativa Sociale, Exodus Coop. Soc. Arl, Federanziani Calabria, I.C. Dante, I.C. Gerolamo Cardano,  I.P.S.E.O.A. Angelo Berti, Istituto Comprensivo Bastia 1,   Istituto Comprensivo De Amicis Gallarate, Istituto Comprensivo Pietro Vanni, Istituto Comprensivo Statale “Ponti”, Istituto Comprensivo Statale Cassino 3, Istituto Comprensivo ‘Viale Lombardia’,Istituto Comprensivo ‘Vr 6 Chievo Bassona Borgo Nuovo’, Istituto D’istruzione Superiore ‘Castrolibero’,        Istituto D’istruzione Superiore ‘Leonardo Da Vinci’ – San Giovanni In Fiore (Cs),  Istituto D’istruzione Superiore ‘Ls Isa Ipsia San Giovanni In Fiore’, Istituto D’istruzione Superiore ‘Marco Polo – Ruggero Bonghi’, Istituto D’istruzione Superiore ‘San Benedetto’, Istituto Italiano Di Valutazione, Liceo Ginnasio Mariano Buratti, Soc. Coop Pagliassi.It, Università  Degli Studi Di Cassino E Del Lazio Meridionale.

Sintesi
Il progetto intende realizzare un intervento integrato multiregionale di contrasto alla dispersione scolastica volto a favorire l’inclusione sociale dei giovani e degli adolescenti attraverso l’attivazione e il consolidamento di presidi educativi stabili sui diversi territori di intervento. La sfida che propone Exodus mira ad intervenire sui processi maturativi degli adolescenti che vivono in condizioni di concreto e potenziale rischio di marginalità, devianza, bullismo agito o subito, contribuendo a sviluppare la rete territoriale educativa composta, oltre che dagli organi della scuola, anche dai servizi sociali e dalle altre agenzie educative. Il progetto “DonMilani2: ragazzi fuoriserie” intende favorire lo sviluppo di competenze relazionali degli studenti, approntare dispositivi e metodi di comunicazione e di governo dei processi educativi all’interno del contesto locale, utilizza e amplia la metodologia sperimentata efficacemente con Istituti scolastici in ambiti problematici.

Donmilani2: Ragazzi Fuoriserie

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK