Costruiamo-ci: una comunità per crescere insieme, il nostro primo convegno a Portoferraio

di

Costruiamo-ci: una comunità per crescere insieme

Costruiamo-ci: una comunità per crescere insieme indice il suo primo convegno per sabato 28 ottobre dalle 9 alle 13 al centro culturale De Laugier di Portoferraio. Obiettivo: dialogare con la comunità educante elbana riflettendo su ruoli, sfide e possibilità di welfare culturale e sociale all’Elba.

Cos’è una comunità educante? Perché ne stiamo parlando? Esiste già o dobbiamo costruirla? Sono queste le domande che stanno alla base del convegno “Costruiamo-ci: una comunità per crescere insieme” che si svolgerà, nell’ambito del progetto “Crescere Insieme. Elba Isola di comunità”, il 28 ottobre presso il Centro Culturale De Laugier, sala “Nello Santi”, a Portoferraio, dalle 9 alle 13.

Leggi di più...

Due interventi introduttivi proveranno a definire una cornice ragionando su questi temi e indicando alcune sperimentazioni che in Italia utilizzano il welfare culturale come approccio che aiuta a ri-tessere legami di comunità. Il World Café, che vedrà coinvolti tutti i partecipanti, approfondirà i temi e costituirà un passo ulteriore nel rafforzamento della comunità educante elbana. L’occasione sarà importante per provare a far incontrare le tante persone che fanno parte a vario titolo della comunità educante dell’isola, riflettendo insieme sui ruoli, sulle sfide e sulle possibilità di sviluppo culturale, sociale e educativo del territorio.

Aprirà i lavori del convegno Chiara Marotti, insegnante, assessora all’istruzione, formazione, lavoro e politiche scolastiche e dell’inclusione del Comune di Portoferraio. Interverrà poi Michele Marmo, pedagogista, presidente di Associanimazione, associazione nazionale che promuove l’animazione sociale e culturale a Milano, e vice-presidente della cooperativa Vedo Giovane, che proverà a rappresentare alcune delle rotte possibili per la comunità educante locale. A seguire, il panel del professor Carlo Andorlini dell’università di Firenze, che introdurrà il tema del welfare culturale nelle comunità, analizzando le azioni che attraverso interventi culturali possono promuovere benessere nella società. A conclusione della mattinata, dopo il coffee break, si apriranno i laboratori partecipati di confronto e discussione tra gli intervenuti. Chiunque fosse interessato a questi temi è invitato a partecipare.

Ricordiamo che Crescere Insieme Elba è un percorso di ascolto e progettazione condivisa, pensato per rafforzare la comunità educante elbana, un progetto selezionato da Con i Bambini* nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. La rete di soggetti coinvolti è composta da Cooperativa Linc, Cooperativa Altamarea, Istituto Madre Mazzarello, L’Elba del Vicino, Agedo Toscana, Diversamente Marinai, Cooperativa Esperia, Ciofs Toscana, Comune di Portoferraio, Comune di Campo nell’Elba, Comune di Rio, Comune di Marciana Marina, Istituto Comprensivo Statale G. Giusti, Istituto Comprensivo Statale G. Carducci, Itcg G. Cerboni, Isis R. Foresi.

L’obiettivo comune a tutte le azioni di progetto è costruire un percorso volto a intercettare, integrare e ampliare progettualità ed esperienze diverse di istituzioni, associazioni, persone che vivono e operano nel territorio, ne hanno a cuore il destino e riconoscono la responsabilità dell’abitarlo insieme attraverso relazioni educative solidali e collaboranti.

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Focus group, pali di ascolto e laboratori di progettazione: l’Elba cresce a piccoli passi

di

Valorizzare le realtà che operano sul territorio elbano in ambito educativo e sociale, dialogando con soggetti diversi, provando a collaborare, con l’obiettivo...

Semi di dialogo a Marciana Marina per scegliere consapevolmente il futuro locale

di

I nostri Semi di dialogo sono laboratori in cui chiediamo alle realtà territoriali dell’Elba di co progettare iniziative volte al rafforzamento della...

Crescere Insieme: in ascolto delle famiglie a Campo nell’Elba

di

Si è svolto ieri a Marina di Campo, presso la biblioteca comunale Balestrini-Gentini, il primo incontro con la cittadinanza all’interno dell’azione di...