Seminario di monitoraggio e valutazione dello stato di avanzamento di Crescere in Calabria

di

Sabato 27 e domenica 28 novembre si sono tenute due intense giornate di monitoraggio e valutazione sull’avanzamento del progetto tra i membri della cabina di regia di Crescere in Calabria. Un ampio confronto, in un clima di forte collaborazione tra i partner, per analizzare e valutare l’efficacia, l’efficienza, la coerenza e il valore aggiunto delle azioni messe in campo nei cinque diversi territori di intervento, al fine di contribuire a contrastare la povertà educativa minorile. Povertà educativa che, in Calabria, si è fortemente aggravata dopo lo scoppio della pandemia a causa del lungo periodo di chiusura delle scuole.

L’evento residenziale, svoltosi a Maierato, è stato anche l’occasione per condividere il disegno di valutazione di impatto predisposto dall’Istituto per la ricerca sociale di Bologna. Un setting di autoriflessività della rete che ha consentito di condividere anche i tanti risultati positivi del progetto non attesi, cosi come le soluzioni sperimentate per rispondere alle nuove problematiche causate dalla pandemia, ed infine a far generare nuove idee per meglio portare a compimento il complesso delle azioni progettuali. Azioni progettuali che hanno già coinvolto circa un migliaio di giovani calabresi, superando i numeri inizialmente previsti dall’iniziativa che, sinora, appare decisamente ben orientata a perseguire tutti gli obiettivi prefissati.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Nel cosentino una quadrangolare di calcio per tornare alla socialità

di

Proseguono a Cosenza e nel cosentino le attività curate dalla Camera Minorile Giuseppe Mazzotta ed inserite nel progetto regionale Crescere in Calabria...

Locride: tanti attori della comunità educante insieme per tutelare i minori fragili

di

Nel corso di un partecipato incontro pubblico tenutesi nella sala consiliare della Città di Siderno, principale centro abitato del vasto comprensorio della...

Catanzaro: dal 14 al 25 giugno “Tutte le strade portano a scuola”

di

Le attività, previste nelle aree verdi della città, sono un’iniziativa del progetto Crescere in Calabria Oltre 10 giorni per ritrovare socialità, fiducia...