COLTIVARE LA SPERANZA

di

Condividiamo una riflessione dell’associazione Pilonetto Insieme, la realtà territoriale che da quasi vent’anni opera in Borgo Pilonetto (Circoscrizione 8 della Città di Torino) in cui si implementa il progetto Coltivare la Comunità.

Ci sarà un futuro per il Pilonetto ? A questo mio interrogativo, oggi, dopo aver valutato serenamente il lavoro e la partecipazione ai vari incontri con gli altri protagonisti di questo progetto, mi sento di rispondere affermativamente. La serietà riscontrata sempre in coloro che hanno preso parte agli incontri, la ricchezza delle proposte condivise supportate dalla varietà delle esperienze personali e professionali, mi fa guardare con ottimismo ad un futuro ormai prossimo.

Con molta sincerità devo dirvi che se questa domanda me la fossi posta prima dell’avvio di questa esperienza, avrei risposto con molti dubbi in proposito: la tragedia del Covid, la scomparsa di alcune persone attive sul territorio e la perdita di interesse di altre per la vita comunitaria, mi inducevano a profetizzare una lenta ma costante fine dell’esperienza di Pilonetto Insieme.

Ora tutto è cambiato, il sentirsi parte di un “gruppo” credibile e motivato ridà slancio e fiducia e cresce la voglia di fare e di esserci. Grazie a tutti.

Carlo

Regioni

Ti potrebbe interessare

COLTIVARE LA COMUNITÀ: nel nome, il manifesto programmatico

di

Il progetto, che risponde al “Bando per le comunità educanti”, nasce con l’obiettivo di rafforzare la comunità educante del territorio di Borgo...

Rinascita Artistica: Fotografia Partecipata come Mezzo di Espressione e Trasformazione

di

“Le condizioni in cui nasciamo non sono una nostra scelta ma sta ad ognuno di noi rinascere nella propria versione migliore”. Queste...

Tre appuntamenti per “Coltivare la Comunità”

di

Si comincia operativamente a costruire una Comunità educante capace di rispondere ai bisogni educativi del territorio. Prende il via la fase operativa...