Il diario delle emozioni

di

È iniziato da alcune settimane il laboratorio Lavoriamo sulle Emozioni del progetto Sedici Modi Di Dire Ciao: nell’ultimo anno ci siamo tutti trovati a dover fare i conti con le nostre emozioni. Più di tutti sicuramente bambini e ragazzi hanno dovuto affrontare diversi sacrifici; di punto in bianco sono stati strappati dalle aule, hanno dovuto stravolgere le proprie routine e rinunciare ai loro legami, hanno messo da parte lo sport e la socialità, con evidenti e preoccupanti conseguenze dal punto di vista emotivo e psicologico.

Il lab, a cura del Centro San Nicola di Giffoni Valle Piana, fino al 23 giugno coinvolgerà centinaia di ragazzi in Campania (Eboli e Giffoni Valle Piana), Calabria (Cittanova), Basilicata (Terranova di Pollino), Sardegna (Nuoro) e Veneto (San Donà di Piave) dai 9 ai 17 anni.

“Nella valutazione complessiva del particolare periodo che tutti stiamo vivendo e nel vederci impossibilitati ad esser fisicamente con i ragazzi sui cantieri, abbiamo scelto l’ausilio del diario come compagno di viaggio, che accompagnerà ogni ragazzo per tutti e quattro gli anni.

Un “posto” (il diario) unico e personale, ma anche comune a ciascun partecipante, con cui poter condividere emozioni, avvenimenti, pensieri, speranze, sogni e desideri

Una foto, due righe, un piccolo oggetto, un fiore, ma anche un profumo o un simbolo che resti impresso sulle pagine bianche su cui, ciascun ragazzo, potrà scrivere e costruire la propria storia. Anche a distanza di anni, sfogliandolo, si potrà rivivere quel preciso attimo in cui è stato impresso quel ricordo, richiamando alla mente e al cuore l’emozione vissuta.

L’utilizzo e l’ausilio sarà libero, ma nel corso degli anni, chiederemo anche, a chi vorrà, di condividere insieme, alcuni momenti che il diario custodisce… compagno di viaggio fedele, affidabile, sicuro, certo e tangibile!”

Il laboratorio è curato dalle dottoresse Rita Tucci e Giulia Nannini e coordinato dalla direttrice del Centro San Nicola, Giulia Troisi.

Ti potrebbe interessare

Raccontarsi con i colori: i ragazzi di Sedici Modi di Dire Ciao a confronto con l’esperta di look therapy Silvia Vicinanza

di

Raccontarsi con i colori. Dare voce alle proprie emozioni attraverso il giallo, il blu, il rosso, l’arancio. E provare, con un foglio...

“Lavoriamo sulle Emozioni” per crescere nel percorso di abbattimento della povertà educativa.

di

La fantastica avventura di crescere è anche imparare ad accettare e gestire le emozioni. Questa la parola d’ordine del lab svoltosi nel...

Tutta l’energia del cinema: dall’1 al 4 dicembre Sedici Modi di Dire Ciao a Eboli con il Campus – Andata e Ritorno Campania

di

L’iniziativa, selezionata dall’impresa sociale Con i Bambini e interamente partecipata da Fondazione con il Sud, vedrà protagonisti oltre 100 adolescenti da Campania, Calabria, Basilicata, Sardegna...