La comunità educante passa per la musica

di

La comunità educante non passa soltanto dall’arte ma anche dalla musica. E’ questo l’obiettivo di Progetto Sonora Network & Performing Arts. Associazione operativa in Campania (come Scatola Sonora-musicisti associati sin dal 1985) per la produzione e la distribuzione di musica, spettacolo e teatro musicale unitamente ad attività di didattica e divulgazione musicale. L’attività – diretta artisticamente e produttivamente da Eugenio Ottieri e Marco Apolloni – è realizzata collaborando in rete con numerosi musicisti, enti ed istituzioni regionali e nazionali.

Progetto Sonora

Progetto Sonora da oltre dieci anni è particolarmente impegnata a coniugare le proprie attività performative con numerose attività di promozione dei beni culturali campani, anche per lo sviluppo di un turismo di qualità. realizza in modo innovativo progetti di eventi musicali (con il proprio complesso strumentale, la Sonora Chamber Orchestra) destinati alla valorizzazione dei luoghi storico-artistici a cui vengono destinati.

Si lavora anche in spazi “non convenzionali”

Operatività soprattutto in spazi ‘non convenzionali’ come scelta caratterizzante, per una programmazione di concerti-eventi in luoghi di particolare interesse storico-architettonico. Da qui nasce l’idea di “Concerti in Palcoscenico”. Un vero è proprio vissuto sul palco con ascolti variegati tratti dal repertorio classico e jazz per bambini da 0 a 5 anni e per i loro genitori. I musicisti dell’Ensemble SONORA – pianoforte, percussione, strumenti a fiato e ad arco, propongono con i loro brani un insieme di stimoli musicali molto vari e quindi utili allo sviluppo della musicalità dei più piccoli.

Imparare ed immergersi

La Imparare può voler dire immergersi in una situazione dall’interazione con la quale si uscirà diversi. Ed è proprio in questo modo,‘immergendo’ i più piccoli nel suono e nella musica con una modalità di ascolto tutta dedicata alle loro esigenze e possibilità (libertà di movimento, presenza dei loro genitori e o insegnanti, una seduta ‘informale su cuscini e tappeti, una musica di qualità con tanti brani di breve durata) che riteniamo si possa sviluppare nei bimbi più piccoli la sensibilità e l’amore per la musica.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Al Museo dell’Antica Capua la “Festa del Grazie”

di

Per ringraziare i nostri piccoli artisti della ludoteca all’interno del Museo Archeologico dell’Antica Capua a Santa Maria Capua Vetere abbiamo deciso di...

Arteteca:  filo diretto con pediatria

di

Una guida semplice  ma ragionata e un filo diretto con la Scuola di Specializzazione in Pediatria dell’Università di Napoli Federico II per...

Arteteca: si riparte in sicurezza

di

Arteteca: si riparte in sicurezza! La ludoteca museale Arteteca nel museo Archeologico dell’Antica Capua, a Santa Maria Capua Vetere (CE), è pronta...