Lettera di una mamma

di

Carissimi tutti,
la vita mi ha insegnato quanto non esista cosa più bella e straordinaria delle famiglie “dis-ordinarie”. 
Sento più che mai, oggi, il bisogno di ringraziare la Cooperativa San Bernardo che grazie al progetto Ali per il futuro ha dato a me e alla mia famiglia un preziosissimo e concreto supporto psicologico ed emotivo durante questi ultimi due anni.

Grazie a Silvia, la mia psicoterapeuta, donna riservata e paziente, di una rara professionalità e precisione: le mie sedute con lei mi hanno insegnato cosa significhi ritrovare e conoscere me stessa!!!
Grazie ad Alessandra, una donna veramente preziosa… di importante spessore esistenziale e infinito sapere professionale, grazie a lei con i suoi consigli e la sua esperienza professionale, ho maturato il coraggio di affrontare una scelta importante per la vita della mia famiglia; per questo le sarò per sempre grata.
Grazie alle maestre Porzia (mio figlio ha detto che la sposerà da grande) e alle due educatrici Mina!!!
Un caro pensiero anche a Sara per la sua infinita calma e pazienza e a tutto il gruppo. Con alcuni di loro, ad esempio con Ivan, non abbiamo ancora avuto modo di rapportarci molto nel concreto, ma mi auguro presto si avranno situazioni per sopportarci a vicenda!

Grazie ancora a tutti, siete a Monopoli quel supporto familiare che dovrebbe esistere in tutti i comuni! Un in bocca a lupo per tutti noi, questi periodi oscuri passeranno e torneremo forti e sereni anche se, grazie a voi di Ali per il futuro, non abbiamo mai smesso di sentirci al sicuro.
Con affetto, una vostra mamma.

(photo @rawpixel.com)

Argomenti

Ti potrebbe interessare

A un passo dalla propria passione

di

A cura di cooperativa sociale Leone Rosso Nell’ottobre del 2018 ho conosciuto due giovani mamme, accomunate da molti aspetti: entrambe arrivate in...

Una per cinque

di

A cura di cooperativa sociale Arca Una delle ultime persone incontrate nel corso del primo biennio del progetto Ali per il futuro...

PARTITO IL PROGETTO ‘ALI PER IL FUTURO’

di

E’ partito “Ali per il futuro”, progetto nazionale di contrasto alla povertà educativa, che coinvolge 4 regione italiane e vede Società Dolce capofila, in partnership...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK