Affido Culturale a Roma non si ferma!

di

Affido Culturale a Roma non si ferma! Nella Capitale la relazione con le famiglie non si è arrestata alla fase iniziale di sottoscrizione del patto educativo, ma prosegue per tutta la durata del progetto. In questo contesto è nata la volontà di organizzare anche uscite collettive di più nuclei familiari. Degli incontri che sono stati anche un momento di confronto sull’esperienza progettuale fra i più piccoli ma anche fra i genitori che non sono solo accompagnatori ma fruitori essi stessi di tutte le esperienze culturali. Questi “eventi speciali” proseguiranno per tutto il mese di maggio e oltre approfittando della deroga del progetto al 8 ottobre 2023 di cui anche le famiglie di Roma potranno usufruire.

Le famiglie a Welcome to Rome

Infatti, qualche giorno fa, le famiglie hanno partecipato al percorso multimediale di Welcome to Rome: un’esperienza immersiva di un’ora che ha consentito ai ragazzi di visualizzare e di comprendere a pieno l’evoluzione della storia della Capitale. Dalla Roma Antica a quella dei Papi con proiezioni digitali e ricostruzioni di Paco Lanciani. La sala cinema ha rappresentato la parte centrale dell’esperienza, dove finalmente tutti i pezzi della storia millenaria della città sono stati ricomposti. “Un emozionante viaggio indietro nel tempo, in cui abbiamo rivissuto la città con gli occhi di chi l’ha vissuta in epoche lontane” – hanno riferito i partecipanti. E c’è perfino chi, utilizzando i materiali presenti nel bookshop, ha potuto approfittare per tenere fra le braccia il Colosseo.

Il tour dello stadio Olimpico

Inoltre, le famiglie di AC, hanno colto al volo l’occasione – attivata da SPORT E SALUTE S.p.A. per soli due mesi – di effettuare un tour dello Stadio Olimpico di Roma e rivivere i grandi eventi di questo impianto ed i loro protagonisti. Un‘esperienza unica, un percorso fortemente emozionale che ha permesso ai visitatori di scoprire cosa avviene dietro le quinte dello Stadio Olimpico. Attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative e all’avanguardia, grandi e piccini sono stati coinvolti in un viaggio che parte da un glorioso passato fino ad arrivare ad un poliedrico presente. Il percorso ha previsto la visita dei luoghi finora inaccessibili, come la mixed zone, gli spogliatoi e l’ingresso in campo.

 

Gli altri appuntamenti: caccia al tesoro, festa della mamma e Ikono Roma

E non è finita qui! Sabato 13 maggio alle ore 11 a piazza della Cancelleria c’è la “Caccia al tesoro di Leonardo”. Un’emozionante e divertente ‘caccia’ itinerante e con una sorpresa finale. A seguire una visita guidata per immergersi nelle invenzioni del grande genio Leonardo Da Vinci. Il giorno dopo, domenica 14 maggio, non poteva mancare un evento speciale per la festa della Mamma: un corso di cucina per grandi e piccini. Per concludere, il 21 maggio, c’è Ikono Roma. Una nuova esperienza immersiva a pochi passi dal Pantheon. Un percorso di circa un’ora attraverso una serie di esclusive installazioni interattive e artistiche che combinano sensorialità e tecnologia.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Camminare lento: la natura in città con Nereide.

di

Con l’associazione Nereide le famiglie di Affido Culturale a Roma potranno vivere la città stando a contatto con la natura. L’associazione promuove e...

Vedere per conoscere: il cinema per Centrocelle tra passato e presente

di

Conoscere Centrocelle, attraversare e vivere un quartiere scoprendone la storia e le storie condividendo momenti ludici, conviviali ed educativi. L’associazione Centrocelle entra...

Il Cinema dei Piccoli: la sala “su misura” per le famiglie di Affido Culturale.

di

Un’istituzione culturale vera e propria, un gioiello in uno dei parchi più belli della città e una programmazione di film dedicata a...