Conoscete Explora? Il “nuovo” museo dei bambini a Roma per Affido Culturale

di

Explora – Il museo dei bambini a Roma entra a far parte della comunità educante di Affido Culturale a Roma con visite e laboratori: per far crescere i bambini e far tornare bambini gli adulti.

Gioco, sperimentazione diretta e apprendimento sul campo caratterizzano la proposta educativa di Explora. Progetti, attività e laboratori pensati e strutturati intorno ai bambini e alle loro potenzialità espressive e creative.

Occasioni di arricchimento e socializzazione per promuovere lo sviluppo delle loro capacità cognitive ed emozionali.

Visite e laboratori didattici per bambini e famiglie

I progetti e le attività educative di Explora hanno l’obiettivo di favorire l’incontro tra i bambini e le famiglie con l’educazione alla scienza, all’ambiente e allo sviluppo sostenibile, con l’educazione alimentare, all’ingegneria, la robotica e la matematica. 

La  metodologia del learning by doing consente ai bambini di imparare attraverso il fare, coniugando divertimento e sperimentazione in un contesto di cooperazione e interazione.

Incoraggiare il desiderio di apprendimento

L’offerta educativa di Explora è strutturata per incoraggiare e aiutare il naturale desiderio di apprendimento che è in ogni bambino.

Proposte ed esposizioni stimolanti e divertenti sono studiate  per le diverse fasce d’età, per offrire quindi a genitori e bambini la possibilità di vivere insieme questa particolare e affascinante esperienza.

Explora e la scuola

Gli educatori di Explora propongono, inoltre, progetti specifici destinati agli insegnanti e agli studenti di scuole di ogni ordine e grado.

Esperienze ricche, innovative, non disciplinari, sulle quali continuare a lavorare in classe. Una vasta offerta strutturata, quindi, per stimolare e sviluppare l’interazione culturale, la cooperazione, il rispetto per gli altri e per l’ambiente.

Lo spazio di Explora

Nel cuore di Roma, tra Villa Borghese e Piazza del Popolo, lo spazio comprende un padiglione espositivo, una cucina dedicata ai laboratori di educazione alimentare, un’area verde ad accesso gratuito attrezzata con giochi e mostre fotografiche, libreria, shop, bar, ristorante ed un parcheggio riservato ai visitatori.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Dont’t stop me now: AC continua fino ad ottobre

di

Don’t stop me now: AC continuerà fino all’8 ottobre 2023. Le famiglie aderenti al progetto delle 4 città capofila: Napoli, Roma, Bari...

Il gusto della cultura: le merende di Affido Culturale sono biologiche, eque e solidali a Roma

di

L’educazione e la cultura includono una corretta e sana alimentazione. Questo il principio per cui Affido Culturale, anche a Roma con Casa...

Affido Culturale: perché a Carnevale, ogni scherzo vale?!

di

Perché a Carnevale, ogni scherzo vale?! Questo modo di dire, trae origine da ciò che accadeva durante i primi festeggiamenti del Carnevale già...