La Summer School, il seminario residenziale e giorni al Museo: l’amicizia non va in vacanza con Valori in Circolo!

di

A Milano, la Summer School organizzata dai volontari di Valori in Circolo insieme con i ragazzi delle scuole partner “Carducci” e “Oriani Mazzini” hanno regalato un’estate di sorprese e attività a tanti bambini.

Dal 20 al 27 Luglio, nella sede “Living togheter” del doposcuola solidale, sita nel quartiere di  Corvetto, due mattine a settimana i bambini hanno svolto un’ora di laboratorio teatrale o artistico

A queste attività, che hanno riscosso un incredibile successo, si sono aggiunte le ore dedicate ai compiti estivi ed al recupero delle lacune scolastiche e le piacevoli uscite al parco ed al Museo, dove i bambini hanno potuto ammirare le opere d’arte appena studiate sui libri.

Per gli adolescenti della quinta elementare e delle medie, inoltre, è stata organizzata una speciale vacanza al Lago maggiore, che ha portato tanti bambini a scoprire una meraviglia vicina eppure sconosciuta.

Infine, i ragazzi dei licei e i volontari di ViC hanno potuto passare anche loro delle giornate spensierate ma solidali con il seminario residenziale dall’8 al 12 luglio, cui hanno partecipato anche 2 ragazzi siriani arrivati con i corridoi umanitari. Il seminario residenziale, dedicato ai ragazzi dai 15 ai 18 anni è stato organizzato per permettere ai giovani di andare a trovare gli anziani seguiti dalla Comunità di Sant’Egidio, che ha regalato loro una vacanza a Spiazzi. L’aver unito queste due attività ha permesso agli anziani di avere una compagnia giovane ed una bellissima festa ad animare le giornate, mentre i ragazzi hanno passato dei bei momenti di giochi e chiacchierate con i loro “amici più grandi”. Una vacanza, quindi, all’insegna dell’amicizia e della solidarietà, perché anche se il periodo estivo è per molti sinonimo di chiusura, l’amicizia, con Valori in Circolo non va in ferie.

Ti potrebbe interessare

Rispettare e scoprire l’ambiente: le Summer School di Valori in Circolo

di

Mai come in quest’ultimo anno sono stati evidenti i danni che l’uomo ha causato all’ambiente: è ormai evidente, infatti, come le attività...

Appuntamento con la Memoria. Edith Bruck agli studenti: “Migliorare il mondo dipende da noi”

di

Edith Bruck, scrittrice e poetessa sopravvissuta ad Auschwitz, ha incontrato studenti di tutta Italia, in collegamento online da Sant’Egidio. L’iniziativa dell’8 febbraio...

Genova per la Memoria: i bambini di Valori in Circolo incontrano il Rabbino Momigliano

di

Un mazzo di fiori e un disegno. Sono questi i doni di amicizia portati dai bambini della Scuola della Pace del centro...