Il Convegno “Pasqua di Pace” e l’accoglienza degli Ucraini a Padova

di

In occasione delle festività pasquali di quest’anno un gruppo di oltre 100 giovani provenienti da tutto il Nordest Italia si sono riuniti a Padova. Un evento reso possibile da Valori in Circolo, progetto promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del fondo per la lotta alla povertà educativa minorile.
L’assemblea di giovani si è posta come tema principale quello di  riflettere sulle difficoltà del tempo che stiamo vivendo con il sogno di cambiarlo in meglio. Una riflessione che si è nutrita anche dei momenti di ritrovata gioia dopo due anni di pandemia passati spesso distanti gli uni dagli altri. I giovani si sono confrontati sull’importanza del lavoro fatto con i bambini di ogni Scuola della Pace, sulla lotta alla dispersione scolastica e sull’attuale guerra in Ucraina che ha sconvolto le loro vite, anche concretamente.
Tanti sono infatti i bambini ucraini accolti dalle Scuole della Pace di Padova, nuovi amici insieme ai quali i volontari dei Giovani per la Pace hanno festeggiato la Pasqua, vivendo davvero i Valori che teniamo a diffondere: solidarietà e inclusione.
I GXP di Padova, infatti, sentono, in questi tempi difficili, il desiderio di rispondere alla guerra con la solidarietà; proprio ai giovani è affidata, infatti, la cura per il futuro. Un impegno che prendono sul serio e che portano avanti con forza, anche in questi giorni di incontro, lanciati verso un domani migliore, animati dalla forza dei loro valori.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Incontrare gli anziani, la proposta di Valori in Circolo ai giovani per un’estate alternativa

di

In diverse regioni italiane alcune case di riposo stanno consentendo di nuovo l’ingresso ai visitatori esterni. Per gli studenti di Valori in...

Voci dalla Bosnia. Le vite al limite dei profughi di Bihać.

di

Continua il percorso di sensibilizzazione di Valori in Circolo per una solidarietà globale. Il 28 febbraio si è tenuto su Zoom il...

Da Padova alla Bosnia, l’aiuto dei giovani di ViC ai profughi di Bihac

di

“Caro amico lontano, questi qui che stai per ricevere, sono gli aiuti che abbiamo raccolto durante questi lunghi mesi per te, la...