TenerAmente a Pescara: il punto della coordinatrice degli spazi tEssere

di

Al termine del primo anno di attività del progetto “TenerAmente verso un’infanzia felice”, i due spazi tEssere di Pescara, gestiti dalla cooperativa sociale Orizzonte, sono diventati un punto di riferimento per le famiglie e per i bambini da zero a sei anni che frequentano i laboratori artistici, creativi o dedicati allo yoga e alla lettura. Così come le operatrici rappresentano un valido supporto per le mamme e i papà coinvolti, con le loro attività dedicate alla genitorialità consapevole o con i progetti di home-visiting attivati.
A tracciare un bilancio di quanto fatto finora e quali le iniziative già in programma per il 2023, nel video di seguito, è la coordinatrice degli spazi tEssere, Eleonora Silveri.

Regioni

Ti potrebbe interessare

TenerAmente a Pescara: la testimonianza di un’operatrice

di

Alessandra Massacci, operatrice del progetto “TenerAmente verso un’infanzia felice” a Pescara, racconta la sua esperienza nell’attività di home visiting. L’iniziativa rientra tra...

TenerAmente: la testimonianza di mamma Eloise

di

Eloise Prencipe, mamma di Iside, 10 mesi, da tempo sta beneficiando di una serie di servizi offerti nello spazio tEssere di Pescara....

Progetto TenerAmente: la testimonianza dei genitori di Beatrice

di

Antonio Profeta (48 anni) e Valeria Di Domizio (45 anni), genitori della piccola Beatrice di 3 anni, raccontano la loro esperienza come...