DAL 1 SETTEMBRE A MONCALIERI WORKSHOP, LABORATORI, SPETTACOLI, INCONTRI PER TUTTA LA FAMIGLIA

di

Dopo una breve pausa riprendono a Moncalieri, in provincia di Torino, le attività di Storie cucite a mano, progetto triennale di prevenzione del disagio e di promozione del benessere per bambini e bambine tra i 5 e i 14 anni e per le loro famiglie, selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che coinvolge anche Roma e Lecce.

Dal 1 settembre nel Polifunzionale Don P.G. Ferrero (Via Santa Maria 27 bis) al via gli appuntamenti di “Bambini al Centro”. Ogni martedì, giovedì e venerdì (dalle 16:30 alle 19:00) appuntamento con “A(p)prendo il futuro” a cura di Educazione Progetto con spazio compiti e studio assistito per i bimbi delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Ogni mercoledì (dalle 16:30 alle 19:00) due laboratori che si alternano settimanalmente a cura di Cooperativa Ker E.C. Con “Creative hands” si potranno immaginare e creare nuovi usi e diverse funzionalità per gli oggetti vecchi ed inutilizzati, riflettendo insieme sull’importanza del riciclo. “Musicalità per nativi digitali” è un laboratorio di confronto tra passato e presente grazie a strumenti musicali, melodie, dispositivi per l’ascolto.

Dal 2 settembre, sempre al Polifunzionale Ferrero, gli adulti potranno diventare dei Community workers. Subito al via il percorso “Io e gli altri” (ogni mercoledì dalle 17:00 alle 19:00) con spazi di condivisione, incontro e confronto tra genitori con percorsi di danza, teatro ed espressione, workshop di ginnastica e aperitivi per confrontarsi sull’educazione dei propri figli. Si partirà con il pilates a cura di ASD Torino Sportiva. Dal 14 settembre prenderà il via anche il “Laboratorio dei giganti” che propone un doppio percorso. Un workshop creativo di stampa su tessuto e creazione condivisa di materiali (dal 14 settembre al 19 ottobre – tutti i lunedì dalle 17:00 alle 19:00) e un workshop di falegnameria e riciclo creativo (dal 7 ottobre all’11 novembre – tutti i mercoledì dalle 9:30 alle 12:30). Durante gli appuntamenti e i workshop di “Community Workers” è prevista la custodia dei bambini (dai 3 agli 11 anni).

Dal 13 settembre prendono il via anche gli appuntamenti di Tutta mia la città con spettacoli e incontri culturali aperti a tutti.

Domenica 13 settembre (ore 17:00) nel Cortile di Cascina Le Vallere, in collaborazione con l’Ente di gestione delle Aree protette del Po torinese, l’associazione Teatrulla metterà in scena lo spettacolo Così non va! Come sono? Come mi vogliono? Come dovrei essere? Una fiaba costruita intorno a due sedie teatrali per ricordarci che ognuno è ciò che è. E non c’è niente di meglio!

Sabato 19 settembre (ore 19:30) in Piazza Vittorio Emanuele, in collaborazione con Casa Zoe, spazio a “Un posto per tutti. Letture en plein air“. Per salutare l’estate seduti sotto un ombrellone con piccole e grandi storie per riscoprire i diritti dei più piccoli.

Sabato 26 settembre (ore 11:00) nel Salone Ovale del Polifunzionale Don P.G. Ferrero da non perdere “Buon Compleanno Gianni Rodari!“. Visita guidata alla mostra su Gianni Rodari a cura dell’Associazione Bravo chi legge e del Coordinamento Genitori Democratici e, a seguire, spettacolo liberamente tratto dal “Presepe in allarme” di Gianni Rodari a cura dell’Associazione Teatrulla.

Il programma proseguirà con due altri appuntamenti al Polifunzionale Ferrero: lo spettacolo Chi sta dalla mia parte? di Teatrulla, in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dei Bambini (21 novembre – ore 17:30) e la festa di Natale “Due Anni… e tante storie!” (19 dicembre – ore 16:30).

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito ma, nel rispetto delle norme anti-covid19, con prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni su eventbrite – 3342188797 – moncalieri@storiecuciteamano.it. 

A Moncalieri, Storie cucite a mano – coordinato dalla Cooperativa Sociale Educazione Progetto di Torino (capofila), dall’Associazione 21 luglio Onlus di Roma e da Fermenti Lattici di Lecce, con il monitoraggio della Fondazione Emanuela Zancan e la comunicazione a cura della Cooperativa Coolclub – coinvolge l’amministrazione Comunale e l’Unione dei Comuni di Moncalieri, Trofarello e La Loggia, l’associazione Teatrulla, la Cooperativa Sociale P.G. Frassati e l’Istituto Comprensivo Statale “Santa Maria” che ospita la sperimentazione delle equipe ad alta densità educativa che affiancano i docenti nel loro compito, con l’offerta di percorsi formativi per insegnanti ed educatori, un fitto cartellone di laboratori per bambini e interventi di progettazione partecipata, insieme alle famiglie, per il restyling degli spazi.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. Info su www.conibambini.org.

Informazioni
percorsiconibambini.it/storiecuciteamano
info@storiecuciteamano.it
0115712839 – 3347241226
Facebook – Instagram – Youtube

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK