Orientarsi nel mondo del lavoro: Gli studenti a scuola di Autoimprenditorialità – Palermo

di

Si è svolto al Liceo Danilo Dolci di Palermo il laboratorio “Orientamento e Autoimprenditorialità”, 6 incontri teorico-pratici rivolti agli studenti per prendere familiarità con i processi e gli strumenti legati all’ingresso nel mondo del lavoro.

Una iniziativa di Al Revés Società Cooperativa Sociale nell’ambito del Progetto Sprint!, conclusasi con una giornata di orientamento virtuale organizzata in videoconferenza.

Gli incontri sono stati condotti da Fabio Sanfilippo, aziendalista, formatore ed esperto in risorse umane, coinvolgendo un gruppo di studenti delle classi quinte, con il tutoring della Professoressa Nadia Citarrella.

Durante il laboratorio, iniziato a febbraio, i ragazzi hanno imparato quali sono gli elementi fondamentali di un curriculum vitae, come si affronta un colloquio di lavoro, come si elabora un modello di business per la propria attività imprenditoriale (business model canvas), come si sviluppano e si valorizzano le proprie attitudini individuali.

Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio imparo. Questo approccio, che si rifà ad una frase di Confucio, è stato il filo conduttore utilizzato con gli studenti per velocizzare i loro processi di apprendimento”, afferma Sanfilippo.

Oltre alla lezione frontale, sono state utilizzate metodologie didattiche pratiche come le simulazioni e il role play: gli studenti, immedesimandosi sia nel ruolo del candidato che in quello del selezionatore, hanno preso coscienza di questioni e dinamiche che non avevano mai sfiorato prima.

Il calendario degli incontri, interrotto a marzo dal lockdown, è stato riformulato in modalità a distanza. Tra le attività anche due visite aziendali, una in presenza presso la stessa cooperativa Al Revés, che si occupa di impresa sociale, economia circolare e riciclo tessile, l’altra in videoconferenza presso il Teatro Massimo di Palermo, con un tour virtuale che ha illustrato la storia, le attività e il bilancio del teatro, e visione online dell’intervista al sovrintendente Francesco Giambrone.

La cooperativa ha poi intercettato 4 esperienze imprenditoriali di successo per organizzare una giornata virtuale di orientamento e dare agli studenti la possibilità di incontrare il manager delle aziende.

All’evento, moderato dalla referente per la cooperativa del progetto Sprint! Loredana Introini, hanno partecipato Giuseppe Bonomo per l’Enoteca Butticè, Massimiliano Ruggiano dell’agenzia per il lavoro Working, Fabio Sanfilippo per il Festival regionale Le Vie dei Tesori e Vito Planeta dell’azienda Planeta Vini.

Gli allievi e i docenti hanno apprezzato la possibilità di ascoltare dal vivo le esperienze e di confrontarsi con competenze pratiche nell’ottica di uno scambio reciproco.

Un momento importante non solo per i ragazzi e le aziende, che hanno avuto la possibilità di conoscersi e instaurare relazioni proficue per il futuro, ma anche per l’istituzione scolastica, che ha dato prova concreta del proprio ruolo di rete e di ponte.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Formazione rivolta a docenti e genitori

di

Il percorso di appuntamenti formativi è rivolto sia al personale docente della Scuola Primaria e Secondaria di primo e secondo grado sia...

Interviste ai genitori del Camp Estivo “Il Giardino” – Palermo

di

Durante il percorso del camp estivo “Il Giardino” organizzato da Beyond Lampedusa nel mese di luglio 2020 abbiamo intervistato alcuni genitori dei...

Palermo: 100 passi per continuare a sognare

di

Tre classi, un artista, un muro grigio ed assetato, la voglia di esplorare le proprie aspirazioni una pennellata alla volta. Si è...