SPORT POWER – Sportivi di oggi, leader di domani

di

Parte Sport Power, un progetto di empowerment giovanile attraverso la pratica sportiva rivolto a giovani dai 6 ai 17 anni selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, incentrato sui concetti di leadership positiva e di protagonismo giovanile.

L’intervento, della durata di 36 mesi, mira ad implementare un approccio innovativo finalizzato a sviluppare ed integrare l’attuale modello di intervento di Sport Senza Frontiere (SSF), ampliando strategicamente l’offerta educativa della Onlus e valorizzando attitudini e capacità delle ragazze e dei ragazzi coinvolti.

Inoltre, Sport Power punta a valorizzare e promuovere il ruolo delle associazioni sportive che si attiveranno per diventare dei veri e propri poli sportivi-educativi (SSF Hub), attori protagonisti delle Comunità Educanti nei territori coinvolti. Il progetto infatti prevede la costituzione di 4 SSF Hub, ubicati nelle città di progetto: Roma, Napoli, Bari e Domusnovas, che mirano a generare il conseguente rafforzamento delle Comunità Educanti in loco.

IL PROGETTO SI SVOLGERÀ ATTRAVERSO OTTO AZIONI.

Azione 1: Coordinamento generale e rendicontazione (a cura di SSF).

Azione 2: START UP (DOMUSNOVAS E BARI) da luglio a settembre 2022

Questa Azione è dedicata alla creazione di una rete solidale nelle due nuove sedi di SSF.

Azione 3: PERCORSO DI ACCESSIBILITA’ ALLA PRATICA SPORTIVA PER MINORI SVANTAGGIATI Da ottobre 2022 a giugno 2023 e da ottobre 2023 a giugno 2024

È una delle Azioni più importanti di Sport Power che prevede la realizzazione di 125 percorsi per bambine e bambini tra i 6 e i 12 anni. L’intervento andrà a incidere positivamente sulla vita relazionale e sulla salute dei beneficiari. 100 percorsi saranno attivati tra Roma e Napoli e ulteriori 25 tra Bari e Domusnovas. Questa Azione ricalca il classico modello d’intervento di SSF.

Azione 4 – AZIONE DI EMPOWERMENT E ACCOMPAGNAMENTO PER ADOLESCENTI Reclutamento e inizio formazione febbraio 2023; formazione fino a luglio 23.

Da agosto 23 a maggio 25 saranno attivati e inclusi nelle attivita’. Il primo incontro interregionale sara’ a marzo 2024 e il secondo a giugno 25 

Questa è la vera innovazione del progetto. Opera su un target di adolescenti, tra i 13 e i 17 anni, incentrando tutte le attività sull’empowerment e il protagonismo positivo giovanile. 50 giovani – chiamati Sport Agents – diventeranno attori del cambiamento e saranno accuratamente formati, per essere coinvolti in attività di sensibilizzazione, animazione territoriale e cura dei più piccoli. Il tutto all’interno di un percorso di crescita e di accompagnamento facilitato da un gruppo di Tutor Attivatori di Comunità. Gli Sport Agents saranno protagonisti di 2 incontri interregionali, uno a Napoli e uno a Roma, volti a generare uno scambio di esperienze tra gruppi che operano in 4 città diverse.

Azione 5: ATTIVAZIONE DEI POLI SPORTIVO – EDUCATIVI (SSF HUB)

Creazione di percorsi di empowerment per 4 associazioni sportive, che diventeranno SSF Hub. Gli SSF Hub nasceranno all’interno di ASD virtuose, localizzate in aree urbane marginali. Lo staff delle ASD sarà formato su come gestire il progetto dal punto di vista della sua rendicontazione e poi attraverso 3 incontri che verteranno su: sport e inclusione sociale, gestione del budget, strategie di animazione territoriale.

Gli SSF Hub ospiteranno le attività formative e i momenti di aggregazione degli Sport Agents e saranno responsabili dei percorsi sportivi dei minori dell’Azione 3. 

È prevista anche un’attività di AIUTO COMPITI

Azione 6: SSF VAN PER LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE da marzo a giugno ‘23 e da marzo a giugno ‘24

Sarà allestito un Van per facilitare l’attività sportiva in spazi pubblici non attrezzati e per effettuare mini screening pediatrici grazie alla presenza di personale sanitario qualificato. Il van si sposterà lungo un Tour che attraverserà Roma, Napoli, Domusnovas e Bari e coprirà i mesi primaverili nel 2023 e nel 2024. Farà soste in luoghi come piazze e giardini pubblici, in aree periferiche nelle quali la popolazione ha più bisogno di opportunità gratuite di aggregazione, sport e sensibilizzazione a temi come la salute, il benessere e la prevenzione sanitaria.

Azione 7: COMUNICAZIONE E DISSEMINAZIONE che accompagnerà il progetto durante tutta la sua durata.

Azione 8: VALUTAZIONE DI IMPATTO in capo alla Fondazione Zancan. L’attività si realizza durante i 36 mesi del progetto ed entro due anni dalla sua conclusione.

“Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org”.

L’iniziativa è cofinanziata da Enel Cuore Onlus, che in collaborazione con l’Impresa sociale Con i Bambini eroga il contributo economico nella misura del 50% dell’ammontare di budget complessivo. Enel Cuore opera da anni al fianco delle organizzazioni del Terzo Settore radicate sul territorio, capaci di creare valore condiviso e garantire la coesione sociale e la sostenibilità delle iniziative nel tempo. 

 

Lista dei partner di Sport Power:

  • ASD SANSA FC (Roma)
  • Rugby Nuovo Salario A.s.d. (Roma)
  • Defrag associazione culturale e di promozione sociale (Roma)
  • Associazione Sportiva Dilettantistica Big Air  (Bari)
  • Associazione sportiva dilettantistica Franco Ballerini (Bari)
  • Occupazione e Solidarietà s.c.s   cooperativa sociale (Bari)
  • Associazione sportiva dilettantistica Nippon club (Napoli)
  • L’Albero della Vita cooperativa sociale (Napoli)
  • Associazione Elda Mazzocchi Scarzella (Domusnovas)

 

Partner di supporto (Enti segnalatori dei beneficiari)

  • Fondazione “Emanuela Zancan” onlus Centro Studi e Ricerca Sociale (Soggetto valutatore)
  • IC 49° Toti – Borsi – Giurleo (Scuola Napoli)
  • IIS D. Bramante ex Sarandì (Scuola Roma)
  • Comune di Bari
  • Istituto Comprensivo Statale “F.Meloni” (Scuola Domusnovas)

 

Sport Senza Frontiere (SSF) nasce nel 2011 a Roma con l’obiettivo di contrastare la povertà e la diseguaglianza sociale attraverso progetti che utilizzano lo sport come strumento di inclusione, crescita armonica ed emancipazione di minori a rischio e/o in situazione di povertà ed emarginazione sociale. L’associazione ha vissuto una significativa espansione che l’ha portata velocemente a diventare un soggetto agente di cambiamento sociale attivo a livello nazionale, passando da 15 minori presi in carico nel 2011 a più di 600 beneficiari nel 2022. A partire dal 2015 SSF ha cominciato ad operare stabilmente in tutti i Municipi di Roma, nelle città di Napoli, Milano, Torino, Bergamo, Trento, Spoleto, e ora anche Novara. In undici anni di attività Sport Senza Frontiere ha accompagnato, assistito e aiutato centinaia di bambini in situazioni di disagio socio economico e le loro famiglie. L’associazione si avvale di partnership e collaborazioni importanti tra cui: UNHCR, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Sport, la Comunità di Sant’Egidio, la Facoltà di Scienze della Formazione ed Educazione dell’Università Roma Tre, Sport e Salute, il CONI, L’Università di Tor Vergata di Roma, Università Cattolica di Milano – Dipartimento di Alta Psicologia, la Fondazione Vodafone, Enel Cuore, la Fondazione con il Sud, la Fondazione Cariplo, la Fondazione Charlemagne, la Fondazione Haiku, la UISP e il CSI, oltre a diverse Istituzioni locali (Regione, Comuni, Municipi). Nel 2014, il programma di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva è stato individuato come Best Practice dal CONI

 

Luca Attanasio

Ufficio Stampa Sport Senza Frontiere Onlus

Mob. +39 3397751996 

luca.attanasio@sportsenzafrontiere.it
www.sportsenzafrontiere.it 

http://www.dona-sportsenzafrontiere.it

Ti potrebbe interessare

News da Domusnovas

di

“Ciao, sono Maria Giovanna vi mando questa foto da Domusnovas. Dopo i primi giorni della settimana dedicati al doposcuola oggi si inizia...

News da Bari

di

Belle notizie su #SportPower ci arrivano in volata da Bari. E’ infatti iniziato il corso di ciclismo realizzato dalla Scuola di Ciclismo Franco Ballerini . I...

Aggiornamento da Sport Power

di

Grazie a #SportPower 2 bambini inseriti nell’ASD Rugby Nuovo Salario hanno potuto provare l’emozione unica della prima trasferta. Una delle esperienze più...