TORNEO DELLE FAMIGLIE, CHE SUCCESSO!

di

Comunicato Stampa del 08.06.2022

TORNEO DELLE FAMIGLIE, CHE SUCCESSO!
NUMERI DA RECORD PER L’INNOVATIVO PROGETTO DI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITA ATTRAVERSO GLI SCACCHI

Trecento ragazzi, altrettanti adulti, spesso padri e madri, alle volte pure i nonni. E’ andato in archivio con il segno più il “Torneo delle Famiglie”, il grande evento nazionale targato SME “Scacchi Metafora Educativa” il progetto selezionato dall’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e promosso dal Centro Sportivo Educativo Nazionale (Csen) e dalla società sportiva Alfiere Bianco.

Sabato 4 giugno, in ognuna delle 13 regioni coinvolte, è andata in scena un’autentica maratona di sport, affetti e amicizia. Un’inimitabile scambio intergenerazionale che ha visto, nelle 6 ore giornaliere di media davanti alle 220 scacchiere allestite in tutto lo stivale, i figli affrontare i genitori e viceversa, per portare a casa, col sorriso, la tanta agognata vittoria di famiglia. Durante la gestione degli eventi è stata apprezzata la presenza dei professionisti del “gruppo genitori” che in ogni plesso hanno compilato la “scheda di osservazione”. Un nuovo strumento di lavoro che sarà condiviso in una prossima riunione nazionale, per giungere alla pubblicazione del “report evento”, che sarà diffuso per riconsegnare ai genitori, con le “osservazioni stimolo”, spunti e proposte di sostegno alla genitorialità.

Della giornata di sabato, intanto, rimangono numeri e sorrisi. Quelli dei 70 e oltre presenti a Roma, all’interno delCentro Anziani di Via Romiti al Parco di Villa Gordiani, ad esempio, ma anche quello del più piccolo partecipante di 7 anni e quello del più anziano, ma non per questo più esperto, di 87 anni delle Marche.

Ammaliati dal gioco braccio-mente (il bambino indicava la mossa, l’adulto la metteva in pratica), affascinati in generale dalla meraviglia del gioco dove i protagonisti sono gli alfieri e cavalli così come la creatività della persona. Tutti si sono portati a casa una magica giornata da custodire gelosamente nello scrigno dei ricordi.

“L’ esperimento è stato un autentico successo e sarà migliorato nei prossimi due eventi in programma nel 2023 – fa sapere Andrea Bruni, Responsabile Nazionale di Scacchi Metafora Educativa – miriamo ad aumentare il coinvolgimento dei padri e delle madri. Intanto, intensificheremo, dal mese di settembre, alla riapertura delle scuole, gli incontri di sostegno alla genitorialità in ogni sede e quelli di formazione per tecnici e referenti regionali del progetto”.

l progetto SME è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

 

 

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Domenica 18 Dicembre a Roma va in scena il Torneo per le Famiglie di Natale

di

Torneo per le Famiglie Natale 2022 Riservato a ragazzi under 16 n.c. Roma Domenica 18 dicembre 2022 Programma: 6 turni da 15’...

Da Palermo il primo collegamento in diretta in preparazione all’evento nazionale del 4 Giugno.

di

Oggi, martedì 3 maggio, alle ore 15,30, dal plesso Alagna della Direzione Didattica Nazario Sauro di Palermo, ecco il primo collegamento in...

IN DIREZIONE DEL 4 GIUGNO 22 TORNEO DI SCACCHI CON LE FAMIGLIE.

di

IN DIREZIONE DEL 4 GIUGNO 22 TORNEO DI SCACCHI CON LE FAMIGLIE. In preparazione dell’evento nazionale trasmissioni tv in diretta social dai...