Cerignola, al via “Tempo d’Estate”. Tra le attività anche i Fab Lab – Laboratori Digitali per minori

di

Lunedì 4 luglio hanno preso il via le attività gratuite della nuova edizione di “Tempo d’Estate”, il Centro Estivo 2022 di Torricelli organizzato da una partnership con capofila ESCOOP, che comprende anche l’APS RESURB, la Società Cooperativa Sociale ALICE, l’A.S.D. UNITI PER CERIGNOLA, la Parrocchia San Leonardo. Da lunedì al sabato pomeriggio, presso il CERCAT di Cerignola o presso la Parrocchia di San Leonardo, in base al calendario, i minori dai 3 ai 17 anni di età potranno partecipare alle attività di Calcio, Basket, Skateboard, Pattinaggio, Fab Lab – Laboratori Digitali, Giochi di quartiere. Le attività ludico-ricreative e sportive si svolgono: dal lunedì al venerdì, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, presso il CERCAT (Via Urbe, angolo Via La Spezia); mercoledì ed il sabato, dalle ore 17.00 alle ore 20.00, presso la Parrocchia di San Leonardo. La partecipazione è aperta e totalmente gratuita ma è necessario iscriversi con i genitori alle diverse attività contattando la Segreteria del CERCAT al numero 320 2931427 dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Nel corso di “Tempo d’Estate” saranno anche organizzati dei Laboratori Digitali – Fa Lab – tra le azioni progettuali di Rob.in – Robotica educativa inclusiva per minori con Bisogni Educativi Speciali, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, promossa da ESCOOP– European Social Cooperative – Cooperativa Sociale Europea – sce. “Robin”, infatti, ha la finalità di agganciare i minori a rischio di abbandono scolastico precoce o in dispersione scolastica, in particolare minori con Bisogni Educativi Speciali, e le loro famiglie, attraverso le attività e le metodologie della Robotica educativa inclusiva per prenderli in carico e creare le condizioni per riportarli a scuola.

Regioni

Ti potrebbe interessare

“Rob.in”, imparare a programmare con i “Laboratori Digitali” promossi da Europa Solidale

di

Ad essere coinvolti nel Terzo “Laboratorio Digitale” questa volta sono gli studenti e le studentesse della 4a B indirizzo Cultura e Spettacolo...

“Rob.in”, proseguono a Taranto i “Laboratori Digitali” per contrastare la povertà educativa minorile

di

Proseguono senza sosta i “Laboratori Digitali” promossi a Taranto dall’associazione Europa Solidale, grazie al progetto“Rob.in – Robotica educativa inclusiva per minori con Bisogni Educativi Speciali”– promosso da...

Cerignola, la sfida di “Rob.in”: creare una comunità educante nel quartiere “Torricelli”

di

«Noi vinciamo le battaglie non con la logica dell’assistenza, ma quando rendiamo le persone protagoniste. E credo che sia il caso di...