“Open week to try” – Una settimana per fare prove di futuro

di

Nell’ambito del progetto “RelAzioni a catena- Comunità educante in movimento”, l’Associazione Il Caleidoscopio sta organizzando la ambiziosa e innovativa azione  “Open week to try” presso l’Istituto superiore ISS De Amicis– Cattaneo sede centrale, partner di progetto.

DI COSA SI TRATTA?

Nel grande mare dell’orientamento scolastico, popolato da mille Open days e Fiere scolastiche, questa iniziativa si propone di offrire un’occasione concreta di conoscenza dell’ambiente didattico e sociale di un Istituto superiore a Roma, permettendo ai ragazzi di osservare e fare domande a docenti e studenti, stando immersi nel contesto educativo più autentico e quotidiano dell’Istituto accogliente.

L’IIS De Amicis-Cattaneo è a indirizzo professionale e comprende studi di Ottica, Odontotecnica, Meccanica, Elettronica e Servizi Sociali. Avere questa scuola nel partenariato di progetto è parsa al Caleidoscopio e ad AIM un’ottima occasione per far conoscere meglio delle materie di studio specifiche, che offrono ottime opportunità lavorative e che formano i professionisti di domani, ma che sono scarsamente considerate o valorizzate al momento della fatidica scelta delle scuole superiori.

L’Open week to try permetterà di collegare diversi istituti di scuola secondaria di I grado con l’Istituto superiore partner, rafforzando la rete e la collaborazione tra scuole, la conoscenza tra studenti e la sperimentazione concreta delle lezioni e delle materie didattiche, che faciliteranno una scelta più consapevole da parte dei ragazzi circa l’indirizzo più adatto per il proseguimento della formazione scolastica e professionale.

Gli studenti “Esploratori” potranno svolgere un tour di conoscenza dell’Istituto insieme al loro Coach – operatore specializzato de Il Caleidoscopio-, a un loro insegnante e a un docente della scuola De Amicis; parteciperanno alle lezioni (soprattutto ai laboratori, specifici per ogni indirizzo professionale) e faranno interviste ai docenti e agli studenti delle classi ospitanti.

Il Caleidoscopio sta coinvolgendo, oltre alle scuole medie partner di RelAzioni a catena, altre scuole del territorio limitrofo alla sede centrale del De Amicis- Cattaneo, che si trova nel Municipio I, nel cuore del quartiere Testaccio. Questa attività permetterà al gruppo di progetto di costruire una rete educativa che travalica i confini del partenariato e può essere veicolo di disseminazione del progetto e fonte di nuove sinergie in futuro.

IL COACHING

Il lavoro svolto dal coach dell’Associazione Il Caleidoscopio sarà volto ad accompagnare gli studenti delle scuole medie durante tutto il percorso e a favorire la costruzione di un ‘ponte’ a livello cognitivo ed emotivo, tra la realtà vissuta dagli studenti nella scuola secondaria di I grado e quanto sperimentato nella scuola secondaria di II grado, al fine di prevenire e contrastare la povertà educativa, il disorientamento e la dispersione scolastica. Prima e dopo la sperimentazione in aula, il coach svolgerà incontri con gli studenti di scuola media: nella fase precedente all’esperienza si chiariranno le attività da realizzare e gli studenti potranno stilare le domande che vorranno porre ai ragazzi più grandi e ai docenti che conosceranno. Al termine dell’esperienza, invece, il Debriefing tra coach ed “Esploratori” servirà a tirare le somme di quanto vissuto durante le visite, raccogliere le impressioni maturate, favorire il confronto tra studenti e l’elaborazione di quanto emerso.

OBIETTIVI DELL’ATTIVITA’

  • Aumentare l’autoconsapevolezza degli studenti circa l’adeguatezza ed il realismo dei propri progetti formativi;
  • Migliorare la conoscenza della realtà scolastica di un istituto superiore.

Nell’attività di orientamento si intende fornire agli studenti una serie di consigli, aiuti, suggerimenti, informazioni sia per una buona riuscita del percorso scolastico sia per evitare il crearsi
di situazioni di disadattamento e di insuccesso scolastico, che possono portare all’abbandono degli studi. Tale delicato processo favorisce la presa di decisione e l’assunzione di responsabilità nelle scelte scolastiche e professionali dello studente coinvolto. Richiede allo studente lo sviluppo di un auto-orientamento a partire dalla conoscenza dei propri bisogni, interessi, aspirazioni culturali e professionali e delle opportunità esistenti di formazione e di lavoro nel contesto sociale ed economico. Non è sempre facile affrontare questo mare magnum da soli e l’Associazione Il Caleidoscopio segue attentamente tutte le fasi dell’orientamento per dare supporto qualificato a studenti di tutte le età.

L’Open week to try è nata proprio per facilitare la conoscenza delle opportunità esistenti su un territorio vasto e variegato come quello della Capitale. Sperando che possa diventare una best practice da riproporre nei prossimi anni, anche oltre la durata di RelAzioni a catena, il partenariato augura buon lavoro e buona Esplorazione a tutti!

 

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK