E’ online la newsletter QUIsSI CRESCE! un numero tutto da “giocare”

di

E’ uscito l’ultimo numero della Baby e Family Newsletter QUIsSI CRESCE! legato al progetto sostenuto da Con i Bambini nell’ambito del fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Ma la newsletter non si ferma e continuerà a rimanere vicina alle famiglie con approfondimenti, consigli, suggerimenti e tante buone pratiche dal territorio. In questi due anni molte cose sono cambiate: abbiamo scoperto l’esistenza della didattica a distanza, siamo dovuti rimanere lontani per proteggerci, ma la distanza non è stata mai distacco, anzi ha reso la nostra voglia di condividere ancora più forte.

Abbiamo dovuto insomma “rimettere in gioco” molti schemi dati per consolidati, fare appello alla curiosità e alla capacità di provare, sperimentare. E allora questo ultimo numero è dedicato a quella forza vitale e inesauribile in ogni bambino e bambina: la voglia di giocare.

Al gioco sono dedicati due ampie sezioni della newsletter: da un lato abbiamo messo in evidenza come la presenza di un giocattolo sia del tutto ininfluente sul “gioco” in sé, dall’altro abbiamo chiesto a Les Friches di spiegarci il metodo col quale anche lo spazio che ci circonda può diventare strumento di gioco. E visto che ci siamo abbiamo continuato a giocare anche con i libri e con app di qualità legate alle pubblicazioni cartacee.

Con l’affacciarsi della stagione lirica del Macerata Opera festival non potevamo non lasciarci coinvolgere dalla malìa della lirica e Paola Pierucci ci ha spiegato come si traduce un’opera lirica per i bambini grazie al progetto AsLiCo di Opera family per i bambini da 0 a 14 anni. Invitati al compleanno di Aida che compie a Macerata 100 anni e in Egitto 150 abbiamo “giocato” con la nuova pubblicazione degli Amici dello Sferisterio fra cruciverba e quiz.

E poi gli appuntamenti che ci terranno compagnia durante l’estate: tante progettualità con musica, arte, trekking. Con la stessa visione guardiamo al futuro, continuando a immaginare e a dare vita a nuovi progetti e collaborazioni, come “Crescere nel villaggio“, un progetto promosso a livello nazionale dal CSB, Centro per la Salute del Bambino e finanziato dall’Impresa Sociale Con I Bambini e rivolto a famiglie con bambini di 0-6 anni.

La Baby e Family newletter insomma cambierà veste perché con voi nel frattempo siamo cresciuti  ma continuerà a tenervi informati e a promuovere partecipazione … stay tuned.

Buona lettura!

 

BABY & FAMILY NEWSLETTER

 

 

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK