Gioca con Aida, quiz, test e attività

di

Una settimana enigmistica della lirica ideata dall’Associazione Amici dello Sferisterio è online per tutti i bambini. In occasione del doppio compleanno dell’opera verdiana (150 anni dal debutto a Il Cairo e 100 anni dalla rappresentazione allo Sferisterio) i personaggi dell’Opera prendono vita fra maschere, cruciverba e geroglifici. 

 

Un labirinto all’interno della piramide per raggiungere Aida, ma attenzione ai fiori di Loto o ad Amneris e poi test per capire se sei più affine a Traviata, Macbeth, Carmen, Aida o Rigoletto. E’ una sorta di Settimana enigmistica dedicata all’Opera la pubblicazione uscita in questi giorni e realizzata dall’associazione Amici dello Sferisterio. Un’operazione divertente e piacevolissima per stare vicini alle famiglie e offrire spunti di gioco in preparazione della stagione lirica.

Da anni ormai l’associazione ha lo scopo di avvicinare i bambini alle opere liriche che verranno rappresentate allo Sferisterio – spiega Ana Bermejillo curatrice dei testil’obiettivo è diffondere la conoscenza della lirica e godere di questa esperienza in famiglia. Prima del Covid come associazione realizzavamo una serie di incontri con le scuole, visite guidate allo Sferisterio, incontri con cantanti e musicisti. Una possibilità che viene a mancare in questo periodo, però volevamo comunque far sentire la nostra presenza e vicinanza a tutti i bambini delle scuole e dei soci e così è nata questa pubblicazione che abbiamo stampato per ora in 200 copie, ma che è reperibile online. E’ una sorta di settimana enigmistica che sotto forma di gioco introduce ai personaggi di Aida”.

Quest’anno infatti Aida festeggia un doppio compleanno: i 150 anni dalla sua prima rappresentazione in assoluto e il centenario del suo debutto proprio allo Sferisterio nel 1921.L’Opera è un viaggio affascinante ed è comprensibile anche ai bambini, non si deve rimanere intimoriti di fronte alla lirica perché è un linguaggio magico, i più piccoli vengono rapiti dalla musica, dalle scenografie, dalla danza, è un incantamento che è adatto a tutte le età”.

E’ possibile scaricare la pubblicazione e giocare con Aida a questo link https://bit.ly/3ekyScm

Regioni

Ti potrebbe interessare

La più contemporanea fra i moderni: come Maria Montessori può aiutarci nella fase 3 Covid

di

Ha centocinquanta anni eppure è una novità. Maria Montessori, nata a Chiaravalle, è diventata l’icona dell’educazione nel mondo. L’unica donna a cui...

Newsletter QUIsSI CRESCE! Ripartiamo riprogettando il futuro nello 0/6

di

Ecco il nuovo numero della Baby & Family Newsletter QUIsSI CRESCE! per le famiglie dei bambini 0/6 di Macerata.  Siamo ripartiti dopo...

“Farfalla Colibrì” il simbolo dell’educazione a distanza in tempo di emergenza

di

  Pronto soccorso educativo come primo avamposto per le famiglie in quarantena. Un vademecum di consigli, ma anche pieno di “poesia” perché...