Scheda Progetto

Soggetto responsabile
Associazione Focolare Maria Regina Onlus

Territori interessati
Pescara, Pineto (TE), Roseto degli Abruzzi (TE), Teramo

Importo deliberato
€ 390.000

Partenariato
Associazione Focolare Maria Regina Onlus, Comune di Teramo, Azienda Sanitaria Locale di Pescara, Fondazione Caritas dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne, Fondazione di Religione Istituto Maria Regina, Comune di Pineto, Comune di Pescara, Comune di Roseto degli Abruzzi, AUSL Teramo, Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara, Regione Abruzzo, Consultorio Familiare UCIPEM – “Amici Del Consultorio” Onlus.

Sintesi
Il progetto mira a realizzare un presidio di coordinamento territoriale socio-sanitario integrato in grado di coprire due aree metropolitane abruzzesi (Pescara e Teramo), caratterizzate da una significativa presenza di bambini nella fascia 0-3 anni a rischio di povertà. Nello specifico, l’intervento intende attivare una rete di sorveglianza e di screening della maternità a rischio, al fine di prevenirne precocemente gli effetti già nei primi anni di vita del bambino. Si prevede l’organizzazione di un servizio di cure domiciliari (home visiting) per accompagnare la nascita e la crescita del bambino facilitando l’accesso ai servizi sociali, educativi, sanitari e di inclusione lavorativa. Si svilupperanno, inoltre, progetti individualizzati di accompagnamento alla crescita attraverso azioni di supporto e di rete, quali ad esempio la concessione di una dote economica. Si prevedono, infine, attività di formazione per gli operatori del servizio e gli educatori dei nidi dei Comuni della rete. I destinatari stimati del progetto sono circa 80 nuclei familiari presi in carico.

PRIMA

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK