Il nostro orto casalingo? Prova anche tu, segui il tutorial

di

Ciao amici, ciao bambini e bambine, mamme e papà. Il 2020 è l’Anno Internazionale delle piante. Iniziamo insieme un percorso di osservazione e riflessione sulla natura che ci circonda.

Oggi creiamo un orto casalingo!

Occorrente: semini o fagioli, cotone, terra, cartone delle uova, barattolo di vetro, acqua, colla, pennarelli, carta, forbici e stecchini.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mettete un po’ di terra nel cartone delle uova. Poi mettete i semini. Dopo aver coperto i semini con la terra, spruzzate l’acqua.

Tagliamo una striscia di carta. Scriviamo sulla striscia il nome della pianta che abbiamo seminato e lo incolliamo allo stecchino.

Ecco il nostro primo orticello.

 

 

 

 

 

 

 

Ora proviamo con il cotone. Lo sistemiamo sul fondo e sui lati del barattolo di vetro. Lo imbeviamo d’acqua. Sistemiamo i semini o i fagioli tra il cotone e il vetro. Prepariamo l’etichetta con il nome.

Aspetta non chiudere! Hai voglia di provare a pensare insieme?

Clicca qui e inviaci le tue risposte

Ti potrebbe interessare

A Chiavari un campo estivo di Piccolo Circo

di

A Chiavari in Liguria il mese di luglio promette grandi emozioni con il Circo ludico-educativo per imparare acrobatica, giocoleria, equilibrismo in un...

A Modica Movi-Menti coinvolgerà 900 bambini

di

Il contrasto della povertà educativa minorile con interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la...

Nasce Cactus Film Festival, dedicato a bambini e ragazzi

di

In Italia sta nascendo un nuovo festival del cinema e in questa prima fase le scuole sono invitate ad iscriversi, per rendere...