Microcredito

Cos’è il Microcredito MamHabitat?

Il Fondo di Microcredito MamHabitat, costituito in collaborazione con Ente Nazionale per il Microcredito e BCC Roma, è il 1° Fondo di garanzia dedicato alle mamme in difficoltà, economica e sociale con figli minori, che vivono a Roma o nell’area metropolitana.

Inquadrato nell’ambito del microcredito sociale, il Fondo ha lo scopo di aiutare le mamme a raggiugere o riacquisire la propria autonomia, ad individuare bisogni e desideri professionali e a sviluppare competenze.

Il Microcredito offre alla mamme dei prestiti al tasso agevolato annuo dell’1,5% senza applicazione di alcuna spesa aggiuntiva, per importi che variano fra i 1.000 euro e i 5.000 euro, e con dei piani di restituzione personalizzati.
Possono essere richiesti per sostenere le spese volte allo sviluppo delle capacità lavorative e alla crescita del reddito personale e familiare, come la formazione e l’acquisto di mezzi necessari per lo svolgimento del proprio lavoro (patente di guida, corsi di italiano, corsi di informatica, ecc.).


Come richiederlo?

Per accedere al Microcredito, la mamma potrà:

  1. Prendere appuntamento con la Facilitatrice Comunitaria assegnatale dal progetto MamHabitat;
  2. Incontrare la Facilitatrice, consegnarle i propri documenti (identità, codice fiscale, dichiarazione dei redditi) ed elaborare con lei una proposta di progetto, che rispecchi le proprie aspettative di realizzazione professionale;
  3. Attendere la valutazione della Tutor di Microcredito che, in caso di esito positivo, la convocherà per la sottoscrizione del contratto di Microcredito e di impegno etico o, se necessario, per una revisione della proposta.

Una volta ricevuto il prestito – che verrà concesso tra i 5 e i 22 giorni lavorativi – impegnarsi a rispettare le scadenze dei versamenti previsti e “rendicontare” le spese effettuate coi fondi ottenuti.


Il Fondo è costituito dagli stanziamenti del progetto, dagli importi dei partener e dal contributo de L’Accoglienza e della famiglia Dolfini, che hanno destinato al microcredito sociale – con il nome “Il pozzo di Giuseppe” – le donazioni ricevute dagli amici di Casa Betania, in memoria di Giuseppe Dolfini.


Guarda il VIDEO DI PRESENTAZIONE DEL FONDO


Per informazioni, scrivere a info@lanuovaarca.org

MamHabitat

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK